Le parole della lettera di Julia, la bambina malata di leucemia

La lettera commovente di Julia per Gabriella

Home > Lifestyle > Le parole della lettera di Julia, la bambina malata di leucemia

Julia, era una bambina di soli otto anni, che nella sua breve vita, aveva sofferto abbastanza. Viveva in un orfanotrofio a San Paulo, poiché nessuno poteva occuparsi di lei. L’unica persona che le faceva visita, era una volontaria chiamata Gabriella Pereira di venti tre anni.

la-lettera-di-Julia-la-bambina-malata-di-leucemia

Purtroppo poco tempo fa, i dottori hanno scoperto che era affetta da leucemia e nonostante tutti i tentativi, per lei non c’è stato nulla da fare. Julia, forse era consapevole del fatto che sarebbe morta e per questo motivo, ha deciso di scrivere una lettera sul suo diario, per Gabriella. La persona a cui voleva più bene e che lei voleva come madre. Le ha scritto: “Cara zia Gabriella, ho un sacco di dolori ed ho chiesto a mio padre di farmi andare in cielo con lui. Così ho chiesto a zia Marta di scrivere queste parole, sul diario di Biancaneve che mi hai regalato. Vorrei dirti grazie, perché sei sempre venuta a trovarmi e grazie anche per avermi regalato il videogioco che tanto desideravo. Grazie per il sandalo con il tacco. Grazie soprattutto, perché sei sempre venuta nel giorno del mio compleanno e per avermi portato il gelato alla fragola. Sei stata la mia miglior amica e volevo che fossi anche mia madre, ho chiesto a papà in Paradiso di cercare di esaudire il mio sogno, però tutte e due sapevamo che era difficile. Ci hai provato lo stesso, sapendo che ero malata e che non eri sposata e quindi era impossibile. Ti ringrazio lo stesso, per averci provato. 

la-lettera-di-Julia-la-bambina-malata-di-leucemia 1

Quando sarò grande voglio essere bella proprio come te! Zia Gabi, sto mettendo i puntini sul calendario, per i giorni che mancano per il tuo compleanno.

la-lettera-di-Julia-la-bambina-malata-di-leucemia 2

Mancano solamente due settimane, ma io sono molto malata e dolorante, quindi se vado con papà in cielo, non essere triste, perché io ti amo e ricorda che sei stata la mia unica miglior amica. Julia!”

la-lettera-di-Julia-la-bambina-malata-di-leucemia 3

Le parole di questa lettera sono molto forti e Gabriella quando le ha lette, è scoppiata in lacrime. La piccola è morta il nove gennaio.

la-lettera-di-Julia-la-bambina-malata-di-leucemia 4

Le visite della ragazza in quel periodo, erano meno frequenti, poiché stava troppo male e non riusciva a  vederla in quello stato.

la-lettera-ommovente-di-Julia-per-Gabriella

Riposa in pace Julia…

Potete leggere anche: La lettera di Jase per suo padre in Paradiso