L’esperienza di Jami con il microblanding

"Mi sono fidata della persona sbagliata!"

Home > Lifestyle > L’esperienza di Jami con il microblanding

Ognuno di noi, ama sempre essere perfetto ed alla moda. Oggi, però, abbiamo deciso di parlarvi dell’esperienza di una mamma, che le ha distrutto la vita. Stiamo parlando di Jami Ledbetter, del Missouri, di quarantadue anni. Quello che le è capitato è un avvertimento per tutti noi.

L'esperienza-di-Jami-con-il-microblanding

Questa giovane donna, è nata senza sopracciglia. Per questo motivo, per diversi anni, ha sempre trovato il modo di disegnarsele. Un giorno però, le sue due figlie le hanno regalato un coupon, per la nuova tecnica di Microblanding. Lei era al settimo cielo, perché dopo tanti anni, avrebbe avuto per la prima volta delle sopracciglia. Ha preso subito appuntamento da un’estetista, che diceva di avere la licenza e tutti gli attestati. Jami, si è fidata di lei e di quello che le ha detto e per questo, si è presentata nel suo negozio, per la sua prima seduta. Una volta che il lavoro era terminato, la donna si è guardata allo specchio ed è rimasta totalmente sconvolta dal risultato. “Una cosa del genere non si può augurare nemmeno al peggior nemico. Ero devastata. La mia autostima è stata distrutta, infatti stavo anche uscendo con un ragazzo e quando mi ha visto, ha deciso di lasciarmi!” Ha raccontato Jami, in un’intervista. La donna, dice che si vergognava talmente tanto a farsi vedere, che andava solamente a lavoro e poi tornava subito a casa. Inoltre, ha anche provato a cercare un’altra persona che l’aiutasse a recuperare l’autostima. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:

Si è fidata di un altro ragazzo che utilizzava questa tecnica e che le aveva assicurato che il lavoro precedente sarebbe sparito, ma il risultato è stato peggio del precedente.

L'esperienza-di-Jami-con-il-microblanding 1

Alla fine, Jami ha trovato un terzo tatuatore, che ha dovuto fare un lavoro molto particolare con lei, ma che nonostante tutto è andato alla grande.

L'esperienza-di-Jami-con-il-microblanding 2

La loro prima seduta è stata a febbraio di quest’anno e che ogni otto settimane, va da lui per il ritocco.

L'esperienza-di-Jami-con-il-microblanding 3

Jami ha deciso di rendere pubblica la sua storia, per avvisare tutti di affidarsi a dei veri specialisti, per qualsiasi cosa. Condividete con i vostri amici!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: L’appello di Todd, il padre di Brody, per la grave situazione del figlio Andrew