Mangiare davanti al computer fa male alla linea (e non solo): ecco perchè

Cosa succede se, a lavoro, mangiamo davanti al pc per fare prima? Scopriamo cosa ci dicono gli esperti.

Home > Lifestyle > Mangiare davanti al computer fa male alla linea (e non solo): ecco perchè

Mangiare un panino al volo mentre siamo davanti al pc a lavoro è un’abitudine che accomuna molte persone. Fare la pausa pranzo alla scrivania, mentre nel frattempo controlliamo le nostre email, può essere molto dannoso per la nostra salute e per la nostra linea.

Ecco cosa ci dicono gli esperti.

Cosa succede se mangiamo davanti al computer

mangiare-davanti-pc

Trascorrere la pausa pranzo davanti ad uno schermo fa ingrassare ed ha altri effetti negativi sia in termini fisiologici che di produttività.

Anche se, mangiando in questo modo si ha la sensazione di perdere meno tempo, in realtà non facciamo altro che affaticare ancora di più la nostra mente e anche il nostro corpo.

Quando mangiamo davanti al pc, la nostra attenzione viene deviata dall’attività principale, ovvero il pasto, per cui mastichiamo di meno e ingeriamo il cibo più velocemente. Gli esperti ci dicono che il panino o un piatto di pasta, mangiato mentre si svolgono altri compiti, sazia di meno.

Per questo, ciò può comportare una maggiore assunzione di calorie perché nel corso della giornata saremo tentate di mangiare altro (qualcosa di dolce e calorico) compromettendo la nostra linea. Si tende, così, a ingrassare con più facilità.

Inoltre, mangiando davanti al pc, ci si priva del piacere di assaporare i cibi e questo motivo si resta insoddisfatte  del pranzo.

Pranzare mentre si lavora fa calare l’attenzione

mangiare-lavoro

Questa cattiva abitudine alimentare potrebbe alla lunga far insorgere nel nostro organismo la sindrome metabolica – come ci dice uno studio condotto dalla Hiroshima University.

Il motivo dipenderebbe dal fatto che chi mangia davanti al computer, tende a farlo molto velocemente, con un maggior fattore di rischio obesità.

Mal di testa? Cosa devi mangiare e cosa no per avere allievo

Un pasto veloce, direttamente al pc, ha un impatto anche sulla produttività delle persone. Se non si stacca mai, l’attenzione può ridursi fino al 20%. Cambiare aria e la stanza aiuta molto il cervello a staccare dalle attività lavorative e ad aumentare la concentrazione durante il pomeriggio.