La storia di Maxi e Daniel Cortez

Maxi e Daniel Cortez e il biglietto anonimo ricevuto al ristorante

La commovente storia di una mamma e un papà di nome Maxi e Daniel Cortez: ricevono un biglietto mentre cenano con le loro bambine

La storia che vi raccontiamo oggi ha scaldato il cuore di milioni di persone e ci dimostra che al modo esistono ancora persone in grado di mostrare empatia. I protagonisti sono una mamma e un papà di nome Maxi e Daniel Cortez.

La storia di Maxi e Daniel Cortez

Tutto è iniziato quando un giorno, i due hanno deciso di uscire per una serata in famiglia, per festeggiare la festa del papà. Si sono recati in un ristorante insieme alle loro gemelline di circa un anno.

Sembravano una famiglia bellissima e felice, tuttavia nella loro vita era successo qualcosa di tragico solo un anno prima. Maxi e Daniel Cortez hanno trovato la forza per tornare a sorridere. Lo hanno fatto per le loro bambine e anche se quel giorno di festa, hanno dovuto indossare una maschera, nessuno all’interno di quel ristorante poteva immaginare quale enorme dolore si portassero dentro.

Al termine della cena, quando hanno chiesto il conto, è accaduta una cosa che non dimenticheranno per il resto delle loro vite.

La storia di Maxi e Daniel Cortez

Qualcuno, in anonimo, ha pagato il ristorante al loro posto, lasciando un biglietto:

Godetevi le vostre bambine. Non resteranno piccole. Dio benedica la vostra famiglia.

La persona che ha scritto quel biglietto, era rimasta incantata dal grande amore di quei genitori e dai sorrisi di quella famiglia. Tuttavia, non sapeva cosa si portassero davvero dentro.

Maxi e Daniel avevano scoperto di aspettare tre gemelli. Purtroppo, qualcosa è andato storto e oggi possono abbracciarne soltanto due. Il vuoto di quel terzo bambino perduto, li accompagna ogni giorno e, ogni volta che festeggiano qualcosa, si sentono in colpa. Come se stessero facendo un torto al piccolo angelo.

Dopo la nascita, London, il maschietto, ha contratto una meningite batterica. Si è spento a sole 7 settimane di vita.

Papà Daniel, dopo quanto accaduto in quel ristorante, ha voluto scrivere un post sui social, che è diventato virale in tutto il mondo.

La storia di Maxi e Daniel Cortez

A te siamo sembrati una famiglia normale. Una mamma e due figlie che festeggiavano l’uomo più importante della loro vita, il papà. Non potevi sapere che l’anno scorso abbiamo festeggiato in cinque. Quando il nostro London è nato, è stato bellissimo. Non ha mai chiuso gli occhi. Voleva stare sveglio per tutto il tempo, come se sapesse che gli restava poco tempo da vivere. Spero che tu legga questo messaggio, perché voglio che tu sappia quanto sia stato importante per noi il tuo gesto. Significa che, nonostante tutto, stiamo facendo un buon lavoro con le nostre bambine.