Lui mi ha lasciato ma mi cerca, che significa?

Mi ha lasciato ma mi cerca ancora: non capisci questo comportamento contradditorio? Proviamo a capire le ragioni del tuo ex e cosa può esserci dietro.

Home > Lifestyle > Lui mi ha lasciato ma mi cerca, che significa?

È una storia finita oppure no? Interpellare i tuoi amici dicendo “mi ha lasciato ma mi cerca” è ormai diventata una sorta di routine che sta facendo uscire fuori di testa te e loro. Prima di dare interpretazioni affrettate, però, fermati a pensare.

Il fatto che il tuo ex fidanzato si faccia sentire ancora, infatti, può dire tutto e niente: proviamo allora ad analizzare tutte le ragioni per cui ti scrive e ti chiama nonostante la rottura, dal meno romantico fino a quello che forse vorresti sentirti dire.

Il tuo ex fidanzato si sente in colpa per averti lasciato

Anche se ti ha lasciato, il tuo ex fidanzato potrebbe cercarti ancora perché magari ha voglia di sapere come stai: ti ha voluto bene e si sente in colpa. Il fatto che abbia chiuso la vostra relazione non significa che non ci tenga più a te.

Il sentimento può cambiare: non tutte le storie d’amore sono per sempre. Per riuscire a capire se è questo il motivo per cui si fa sentire, prova a fargli capire che va tutto bene e che vuoi stare sola. Se non è interessato a tornare con te di sicuro non insisterà oltre.

L’abitudine gli fa sentire la tua mancanza

Mai sottovalutare il potere dell’abitudine. Abituarsi a qualcuno significa avvertire il contraccolpo quando questo sparisce dalla nostra vita, e ciò vale anche quando si lascia.

Se il tuo ex continua a cercarti ancora e a scriverti in determinati giorni e a determinati orari, come usava fare durante la vostra relazione, ma continua a essere determinato nel suo intento di non tornare insieme a te, allora è solo abitudine e spetta a te dare un taglio netto alla situazione.

La solitudine gli fa venire voglia di te

Molto poco romantico ma davvero tanto comune. Il tuo ex fidanzato ha fatto un salto nel vuoto lasciandoti e adesso si sente solo. Avevate costruito qualcosa insieme, e quel qualcosa gli manca.

Questo non significa però che possa mancargli tu come persona e come fidanzata. Cerca di capire se sta andando avanti con la sua vita. Se non lo sta facendo puoi provare a chiedergli chiarimenti. Meglio essere sempre schietti, anche perché tra gli errori delle donne nelle relazioni c’è quello di volere spesso che l’uomo indovini il proprio pensiero.

Vuole rivivere l’intimità con te

Fare l’amore è una parte molto importante di una relazione e, alle volte, è anche il motore di rapporti spenti su altri versanti. Il tuo ex potrebbe essere interessato a continuare a stare con te da quel punto di vista.

Per quanto la cosa possa farti sperare in un’evoluzione, se ti ha lasciato ma ti cerca ancora il consiglio è di lasciare perdere: se il coinvolgimento del tuo ex è solo fisico non passerà molto prima che trovi qualcuna per cui provare del sentimento, e a te rimarrà soltanto un’altra cocente delusione.

Gli manchi come amica

Patti chiari, amicizia lunga. E non stiamo usando questo proverbio a caso. In molti casi una relazione sentimentale si può trasformare in un rapporto amicale, molto complice ma privo d’amore, anche solo per una delle due parti.

Per capire se ti ha lasciato ma ti cerca perché questo è il vostro caso, cerca di rileggere i messaggi del tuo ex con distacco. Sono uguali a quelli che ti invierebbe un amico? Ti risponde dopo tanto tempo come farebbe con qualsiasi altra persona? Gli argomenti sono neutri? Allora, forse, è la tua amicizia che gli manca. E devi essere tu a capire se sei disposta a dargliela.

Gli interessa sapere come stai. E se sei andata avanti

Lui vuole ritornare con te? Con buone probabilità sì, se vuole capire se sei andata avanti. Anche in questo caso bisogna essere cauti: per riuscire a capire perché si fa sentire e dove vuole arrivare bisogna fare passi non troppo eclatanti.

Trasformarti in una sedicente latin lover o esporti troppo su chi hai conosciuto potrebbe essere un problema. Prova a piccolissimi passi e cerca di capire quali sono le sue reazioni.

Sì, vuole davvero ritornare con te

Ed ecco l’ultimo motivo. Mi ha lasciato ma mi cerca, non mi dice esplicitamente che le manco, ma fa di tutto per starmi vicina. Quando gli chiedi di vederti ti risponde di sì e sembra che il non poterti toccare o baciare sia uno sforzo. Passa ancora delle ore al telefono con te. Nel contenuto delle vostre conversazioni, inoltre, parla spesso delle cose che avreste potuto fare meglio e magari si fa scappare che non vede nessuno. A questo punto sbilanciati, perché è molto probabile che voglia tornare con te ma che non sappia come fare.

Prima di buttarti con un bacio o di dichiarargli amore eterno, però, chiedigli di parlare e fai in modo che sia una chiacchierata a cuore aperto. Solo in questo modo avrai le tue conferme sul perché ti cerca ancora ed eviterai di buttarti nel vuoto.

Se davvero vuole tornare con te, chiediti come ti fa sentire. E se decidi di farlo, concentrati sulle cose che fanno durare la vostra relazione per sempre. Magari questa sarà la volta buona!