Natale 2018, tradizioni e nuovi riti

Natale fa rima con tradizione, ma ogni anno ognuno di noi apporta piccoli o grandi riti per personalizzare la festa.

Home > Lifestyle > Natale 2018, tradizioni e nuovi riti

Natale 2018, tradizioni e nuovi riti: voi siete di più per una festa tradizionale o ogni anno introducete magari una nuova tradizione, che sia tutta vostra e della vostra famiglia? Le feste di fine anno si stanno avvicinando e noi siamo alle prese con i tanti preparativi che accompagnano questa celebrazione che riunisce le famiglie e scalda gli animi. Gli italiani come stanno vivendo questo momento di attesa?

natale

Natale è sicuramente la festa più amata di tutto l’anno. Noi italiani la viviamo intensamente, anche se non tutti sono unanimi nel definirla la più bella celebrazione che ci sia. Metà di noi è euforico e decorerebbe casa già a novembre, quando sappiamo tutti benissimo che la tradizione vuole che albero e presepe siano fatti l’8 dicembre. E l’altra metà? La vive come il Grinch.

Il Natale, per tutti, è la festa dei ricordi, di tradizioni da vivere in famiglia, di piccoli rituali che si ripetono ogni anno uguali o magari con qualche piccola modifica che li rende più moderni e contemporanei. Tra tradizioni e nuove abitudini digitali, come ci comporteremo? Privalia, sito di shopping online leader in Italia, ha deciso di condurre un’indagine per capire cos’è oggi il Natale.

Tradizioni o nuove abitudini?

Per gli italiani l’albero di Natale è una tradizione irrinunciabile. Si addobba in famiglia ed è di solito finto. Tra le tradizioni più amate abbiamo l’apertura dei regali a mezzanotte, la tavola addobbata e piena di ogni ben di Dio, gli accessori moda natalizi. Non agli inviti selvaggi a ogni grado di parentela, meglio i più intimi. No anche ai total look di Natale e ai pranzi e alle cene che non finiscono mai.

natale 2018

Il pranzo o la cena di Natale non possono mancare, anche se sono più informali di un tempo. Oggi ognuno porta qualcosa, si concorda insieme il menu, ci si divide la preparazione delle portate, per il massimo della convivialità. Così chi mette a disposizione la casa non deve avere tutto lo stress sulle sue spalle. Addobbi e decori per la tavola piacciono molto. E la sera di Natale? Dopo la cena della vigilia e il pranzo del 25 dicembre, gli italiani adorano riposarsi sul divano.

Rimane forte la tradizione del Natale in famiglia, anche allargata.