Non andate al supermercato sabato 7 novembre

Fare la spesa potrebbe essere impossibile...

 

Se avete intenzione di utilizzare il sabato per andare a fare la spesa, potreste avere un’amara sorpresa: nel caso non lo sappiate, sabato 7 novembre è stato indetto lo sciopero dei supermercati. A rischio non solo la spesa nei grandi ipermercati come Coop, Carrefour, ma anche nei grandi negozi come Ikea, Decathlon, Coin, Rinascente, Upim, Oviesse… Insomma, una grandissima mobilitazione che potrebbe mettere a rischio la nostra spesa e voglia di shopping: quindi correte ai ripari oggi se domani volete mangiare!

supermercato (2)

Sabato 7 novembre, sciopero dei supermercati!

Sabato 7 novembre è stato, infatti, indetto uno sciopero in tutta Italia, da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, che riguarda tutte le aziende aderenti a Federdistribuzione, Confesercenti e Distribuzione Cooperativa. Perché commessi, cassieri, magazzinieri e capireparto della grande distribuzione incrociano le braccia? Perché il contratto, scaduto nel 2013, non è stato rinnovato.

Ma non è questo l’unico motivo per il quale i lavoratori incroceranno le braccia: si parla anche di difesa dei diritti e del salario visti i turbi di lavoro sempre più pesanti, con negozi aperti tutti i giorni, anche di domenica e nei festivi, e persino di notte!

Sindacati e lavoratori, si legge in una nota emanata dalla Filcams,

sono pronti a dare il via ad una lunga battaglia

che sui social si farà a suon di hashtag (#Fuoritutti). E se il 7 novembre non otterranno quello che vogliono, ripeteranno la mobilitazione il 19 dicembre, a ridosso del Natale!

E voi, siete favorevoli o contrari all’apertura dei supermercati e dei negozi anche la domenica?

Svelato il mistero della tacca sul fondo delle tazze: ecco a cosa serve

Le parole strazianti di Todd per sua moglie e sua figlia

Ti svegli spesso di notte? Ecco cosa ti sta dicendo il tuo corpo

Le persone con Rh negativo non sono di questa terra?

Perché non si deve mettere mai il pane capovolto a tavola

Divorzio, i mesi dell'anno in cui ci pensiamo di più

Un rimedio efficace che elimina le tossine