Per la scienza anche gli uomini hanno il ciclo

Ecco che cosa dice la scienza sul ciclo degli uomini

Home > Lifestyle > Per la scienza anche gli uomini hanno il ciclo

Quando parliamo di ciclo mestruale, parliamo di uno dei più grandi drammi con cui le donne hanno a che fare ogni mese. Tra dolori di pancia, di schiena, di gambe, umore irritabile e stanchezza cronica, non esiste donna al mondo che non odi quel periodo del mese.

Ma avete mai pensato che anche gli uomini potessero avere a che fare con questo malessere? Sono moltissimi, infatti, gli studi che affermano che anche gli uomini hanno il ciclo, con tanto di umore ballerino e irritabile. A tal proposito, un artista giapponese ha inventato un simulatore mestruale per gli uomini, anche se, dolori a parte, sembra che gli uomini ne soffrano già.

Si chiama Irritable Male Syndrome ed è proprio la trasposizione al maschile del ciclo mestruale delle donne. E’ una fase che si caratterizza con forti sbalzi ormonali che causano una certa dose di irritabilità negli uomini.

Anche-gli-uomini-hanno-il-ciclo

Ad affermarlo è soprattutto il Professor Peter Schlegel, del dipartimento di Urologia alla New-York Presbyterian and Weill Cornell Medicine. Secondo il professore, infatti, i cambiamenti ormonali che si verificano nelle donne durante il ciclo mestruale, sono sorprendentemente simili a quelli degli uomini durante questo periodo.

Ecco-cosa-dice-la-scienza-sugli-uomini-e-il-ciclo

La scienza, infatti, è sicura che i livelli di testosterone nei giovani uomini possa cambiare molte volte in uno stesso giorno, anche se ancora non si sa come varia di settimana in settimana. Esiste un altro studio a supporto di questa teoria, ad opera dell’esperto Jed Diamond che ha scritto anche un libro su questo argomento.

Si intitola “The Irritable Male Syndrome” è dedicato proprio al ciclo maschile. Secondo lo studioso, questa sindrome si caratterizza con stati inspiegabili di rabbia e frustrazione, agitazione e instabilità, proprio come succede con le donne.

La-scienza-dice-che-anche-gli-uomini-hanno-il-ciclo

Sembra che le cause siano da ricercarsi ad alcuni cambiamenti biochimici, alle fluttuazioni degli ormoni e anche, ovviamente, ai livelli di ansia e stress. Siamo da sempre abituati a associare il termine “ormonale” alle donne, ma da sempre commettiamo un errore. Basta pensare al fatto che i livelli di testosterone sono molto più alti al mattino e più bassi la sera, a conferma del fatto che anche gli uomini subiscono cambiamenti ormonali.

Dunque, cari uomini, ecco la buona notizia per voi: Da oggi potrete iniziare a dare la colpa al vostro ciclo quando vi sentite stanchi e irritabili.