Presentazione Apple 2018: a fine ottobre nuovi modelli di iPad e Mac Air?

Presentazione Apple 2018, cosa ha in serbo per noi la casa del melafonino per fine ottobre?

Home > Lifestyle > Presentazione Apple 2018: a fine ottobre nuovi modelli di iPad e Mac Air?

Nuova presentazione Apple per il 2018. Dopo aver presentato gli ultimi melafonini, la casa tecnologia ha in serbo per noi un’altra sorpresa. Per il 30 ottobre, infatti, è stato annunciato un nuovo evento che tiene con il fiato sospeso tutti gli appassionati di iPhone, iPad, Mac e molto altro ancora. Ovviamente non sappiamo ancora nulla e non sapremo nulla fino al momento della presentazione: ma i rumors si rincorrono in rete!

presentazione apple 2018

A poco più di un mese dalla presentazione dei nuovi iPhone e dell’Apple Watch, la Apple ha annunciato un nuovo evento, che si terrà il prossimo 30 ottobre a Brooklyn, come detto ufficialmente dalla casa tecnologica alle redazioni di tutto il mondo. Nessuno si aspettava assolutamente una nuova presentazione e non si sa cosa verrà presentato.

Secondo i bene informati, pare che la Apple sia già pronta a presentare una nuova linea di i Mac e iPad Pro. “There’s more in the making“, c’è ancora dell’altro secondo la Apple e i fan del marchio della mela mangiucchiata non vedono l’ora di scoprire cosa sia questa novità che non verrà presentata come al solito allo Steve Jobs Theater di Cupertino.

La presentazione dei nuovi prodotti Apple 2018, infatti, avverrà presso la Howard Gilman Opera House di New York City. E negli inviti arrivati alla stampa ci sono diverse varianti, anche molto particolari, del logo che ha reso celebre l’azienda pensata e fondata da Steve Jobs in tutto il mondo. Cosa nasconde questo messaggio?

presentazione apple 2018 ottobre

I rumors parlano dei nuovi iPad Pro che potrebbero assomigliare molto all’iPhone Xs, senza pulsanti e sblocco con riconoscimento facciale. Potrebbe anche arrivare un nuovo dispositivo completamente impermeabile, eliminando il jack per le cuffie che già abbiamo salutato con l’iPhone 7.

Potrebbe arrivare anche un nuovo McBook Air, che potrebbe essere più sottile e proporre uno schermo retina ad alta risoluzione. Ma anche un nuovo Mac Mini, che dal 2014 è rimasto uguale a se stesso!