Primo volo diretto tra Europa e Australia: 17 ore senza scali

Svolta nel mondo dei viaggi verso l'Oceania!

Home > Lifestyle > Primo volo diretto tra Europa e Australia: 17 ore senza scali

Finora arrivare in Australia non era molto comodo. Ammettiamolo: il viaggio è lungo, anche perché praticamente è dall’altra parte del mondo. Uno scalo, magari a Dubai, era d’obbligo. Quanti di noi hanno sognato a occhi aperti un volo diretto dall’Europa all’Australia per non dover stare a scendere e risalire su un altro volo? Sappiate che, grazie alla Qantas, ora quel sogno è diventato realtà. E’ stato, infatti, inaugurato il primo volo diretto che collega il Vecchio Continente all’Australia. In “sole” 17 ore!

Dopo i primi voli low cost dall’Europa a New York, con tratte anche dall’Italia, ecco che si apre un altro sbocco interessante per chi ama viaggiare. Arrivare in Australia senza cambiare aereo, impiegandoci 17 ore, chi avrebbe mai pensato fosse possibile?

Il primo volo inaugurale è stato fatto nella giornata di domenica 25 marzo 2018. Era partito da Perth 17 ore prima di atterrare a Londra. Il Boeing 787-9 Dreamliner della compagnia australiana Qantas era partito nella notte di sabato 24, trasportando 200 passeggeri e 16 membri dell’equipaggio, in un volo no stop che è già entrato nella storia.

Ma non finisce qui, perché la comodità non riguarda solo il fatto che il volo non ha scali. La compagnia aerea ha deciso di ridurre a 236 il numero di posti disponibili, aumentando anche lo spazio per le gambe di un pollice in Economy, così almeno saranno 17 ore con un maggiore comfort!

Il prezzo è intorno ai 1250 euro per l’Economy. Ovviamente non un prezzo low cost, ma se consideriamo che stiamo andando dall’altra parte del mondo, ci può stare.

Che dite, non è una bellissima notizia?