Se dimentichi tutto sei molto intelligente

Gli scienziati ci dicono che chi dimentica le cose è una persona molto intelligente.

Home > Lifestyle > Se dimentichi tutto sei molto intelligente

Sei una di quelle persone che tende a dimenticare le cose? Che non si ricorda mai dove ha messo le chiavi di casa o quelle dell’auto? O peggio, dove ha parcheggiato la macchina o cosa doveva comprare al supermercato? Tranquilli, perché la scienza ci dice che più siamo smemorati più siamo intelligenti. E se a dirlo sono gli scienziati allora c’è da crederci!

Di solito siamo portati a pensare che una buona memoria e una capacità di ricordare le cose sono sinonimi di intelligenza.

intelligente

Invece se ti capita di dimenticare spesso le piccole cose di tutti i giorni, quelle del quotidiano, come cosa abbiamo mangiato a pranzo o il nome del cane del vicino, sappiate che secondo gli scienziati è sintomo di grandi capacità intellettive.

cervello-ricordi

Gli scienziati dell’Università di Toronto, infatti, hanno pubblicato uno studio sulla rivista Neuron che spiega la connessione tra memoria e intelligenza negli esseri umani. Secondo gli esperti l’obiettivo della memoria umana non è quello di trasmettere informazioni accurate nel tempo, ma di guidare e ottimizzare il processo decisionale aggrappandosi a informazioni che possono essere preziose.

dimenticare-sintomo-intelligenza

Quando una persona dimentica qualcuno o qualcosa sta permettendo al cervello di lavorare meglio, concentrandosi così su cose più importanti sulle quali c’è una decisione da prendere.

se-dimentichi-sei-intelligente

Il cervello, in questo modo, cerca di ottimizzare le proprie risorse, le sue capacità, attraverso una vera e propria pulizia della memoria. Di tanto in tanto lo facciamo sul telefonino, per liberare spazio, ma anche la nostra mente ne ha un disperato bisogno.

Quando pensiamo di aver perso la memoria, quando pensiamo di essere mentalmente stanchi, in realtà il nostro cervello sta facendo di tutto per mantenersi in forma. E noi dobbiamo allenare la nostra mente per aiutarla. Giorno dopo giorno, con l’alimentazione e con esercizi utili che ci possono dare una mano.