Tradizioni di Natale nel mondo

Non solo alberi di Natale e cenoni per la Vigilia. Ecco come il mondo festeggia a Natale

Home > Lifestyle > Tradizioni di Natale nel mondo

Quando arriva Dicembre parte ufficialmente il countdown a Natale e il tempo sembra trascorrere così velocemente che vorremmo fermarlo.
Tra le cose da fare, come la nostra tradizione vuole, c’è l’albero di Natale e i suoi splendidi addobbi l’8 Dicembre, il cenone della vigilia di Natale e lo scambio dei regali a mezzanotte intorno all’albero. Non mancano poi presepe, panettone e pandoro.

E poi le tombolate e le serate a carte con gli amici, un susseguirsi di tradizioni che iniziano l’8 Dicembre e terminano il 6 Gennaio con l’arrivo dell’Epifania che si sa, tutte le feste porta via. 

Ma sapete come il resto del mondo festeggia il Natale? Scopriamolo insieme.

Tradizioni di Natale nel mondo

Natale in Inghilterra 

Il Natale in Inghilterra inizia già a Novembre, a dare il via sono i bambini che in questo mese scrivono le letterine destinate a Babbo Natale con la richiesta dei regali che desiderano sotto l’albero. 

Nel Regno Unito non si è soliti festeggiare la Vigilia, ma quella sera i bambini appendono le calze in casa mettendo vicino del latte e il Mince Pie, un dolce natalizio inglese, per ringraziare babbo Natale dei doni che porterà.

Il pranzo di Natale invece è davvero impegnativo. Prima di sedersi a tavola si aprono i Christmas Cracker e dopo aver consumato i pasti si attendono le 18 per l’afternoon the natalizio.

Natale negli Stati Uniti

In America la stagione Natalizia arriva con il venerdì nero dello shopping, l’attesissimo Black Friday che cade dopo la festa del ringraziamento. Durante questi giorni gli americani approfittano per iniziare i regali di Natale e addobbare le loro case con la tipica atmosfera natalizia.

A proposito di questa, gli americani sono davvero appassionati di addobbi natalizi. Esistono infatti delle vere e proprie gare di quartiere per premiare le case più belle.

Anche in America come nel Regno Unito, le persone sono solite lasciare qualcosa da mangiare per Babbo Natale che arriverà di notte a portare i regali.

Natale in Irlanda

Le tradizioni Natalizie Irlandesi sono simili a quelle inglesi. La popolazione però è affezionata ad una tradizione in particolare del 26 Dicembre, la “Wren Boys Procession” ovvero la “Caccia allo Scricciolo”.

Si tratta di una finta caccia dove, una riproduzione dell’animale viene posizionata su un palo decorato e attorno a questo si canta e si balla accompagnati da musica celtica. Inoltre nel paese il 6 Gennaio viene festeggiato il “Natale delle donne”, una giornata dedicata al relax dell’Universo femminile dove le faccende domestiche sono tutte a carico del partner.

Natale in Australia

In Australia l’atmosfera Natalizia è completamente diversa da quella che viviamo noi, nel Paese infatti si festeggiano le vacanze estive. Il Natale qui si festeggia in spiaggia tra onde alte e sole infuocato.

Un evento importante per gli australiano a Natale è il Carols by Candlelight durante il quale ci si riunisce per strada portando candele e cantando le tipiche canzoni natalizie.

Tradizioni di Natale nel mondo