Come faccio a capire se sono incinta subito?

Come faccio a capire se sono incinta subito: questa è la domanda che molte donne si pongono dopo aver avuto rapporti non protetti, ecco come scoprirlo.

Avere un bambino è il desiderio di molte donne ma ci sono anche quelle che un figlio non lo vogliono per diversi motivi. Ma quello che accomuna tutte le donne, dopo un rapporto non protetto, è la stessa domanda: come faccio a capire se sono incinta subito? Noi lo abbiamo chiesto a diversi ginecologi e adesso proviamo a darvi la risposta.

Iniziamo col dire che per rimanere incinte ci deve essere un incontro tra uno spermatozoo e un ovulo e che deve verificarsi una fusione, chiamata reazione acrosomiale. In seguito si uniranno i due DNA (maschile e femminile) formando lo zigote, la prima cellula del futuro bambino.


Ovviamente, tutto ciò accade all’interno del corpo della donna e lei non sente nulla. Quindi, ricapitolando: io, donna, incontro un uomo, m’innamoro, me lo sposo e decidiamo di avere un figlio. Conosco il giorno in cui sto ovulando e facciamo l’amore. Come faccio a sapere se sono incinta, poco dopo il rapporto, senza aspettare di avere un ritardo? Proviamo a rispondere spiegando punto per punto cosa fare.

Come faccio a sapere se sono incinta prima del ritardo?

Le donne che cercano di avere un figlio, sono spesso molto ansiose e non vogliono aspettare per sapere se sono incinte. In genere, il primo indicatore che dice a una donna di essere incinta è il ciclo. Se c’è un ritardo, bisogna recarsi in farmacia e acquistare un test di gravidanza. I test di gravidanza, però, non sono attendibili prima del primo giorno di ritardo del ciclo mestruale. Troppo tempo per una donna che è ansiosa di sapere se diventerà mamma… e che inizia così a chiedersi: come faccio a capire se sono incinta subito? Ci sono alcune domande che devi farti:

  • hai avuto un rapporto non protetto? (senza protezione di alcun genere, inclusi gli anticoncezionali)
  • eri nei tuoi giorni di massima fertilità? Di solito i giorni fertili sono dopo circa 15 giorni dalla comparsa del tuo ciclo. Sappi che ci sono alcuni indizi che possono aiutarti… ecco 6 cose che indicano che stai attraversando il tuo periodo fertile.

Se la risposta ad entrambe le domande è sì, allora potresti essere incinta. In questo caso si passa al passo successivo.

Come capire se sei incinta subito, dopo pochi giorni dal rapporto, senza aspettare un ritardo? Devi sapere che ci sono alcuni sintomi che indicano una possibile gravidanza. Questi sono:

  1. nausea e vomito
  2. dolore al seno o un leggero aumento
  3. perdite nella parte intima (stiamo parlando di secrezioni poco abbondanti) che il corpo rilascia in seguito alla fecondazione dell’ovulo
  4. sbalzi d’umore
  5. vertigini e stanchezza.

Attenzione, però! Questi sono anche i sintomi che caratterizzano l’arrivo delle mestruazioni ed è facile confondersi. E allora? Come faccio a capire se sono incinta subito? Per concludere, per sapere se sei incinta subito devi fare attenzione a tutti i cambiamenti del tuo corpo e ai segnali che ti manda. L’organismo umano è una macchina perfetta e una gravidanza causa una vera rivoluzione.

Se conosci bene il tuo corpo ti sarà facile percepire ogni minimo cambiamento. Ma ricorda che il modo più sicuro per sapere se sei incinta davvero è un prelievo di sangue: un aumento dei valori delle Beta HCG, l’ormone della gravidanza, ti dirà subito se stai aspettando un figlio o meno. Questo infatti è il test che più di ogni altra cosa ti rivelerà la verità.