Il post di Jennifer

Il post virale di Jennifer, contro le persone che non vaccinano i figli

Home > Mamma > Il post di Jennifer

Scegliere di vaccinare o meno, il proprio figlio, non è una cosa così semplice da decidere. Proprio per questo motivo, oggi abbiamo deciso di raccontarvi l’esperienza di una mamma, chiamata Jennifer Hibbes-White, che ha lasciato a bocca aperta l’intero mondo del web.

il-post-virale-di-Jennifer

Tutto è accaduto nel 2015, quando questa donna ha ricevuto una chiamata dal suo medico, in cui la informava che il suo bambino Griffin, di sole due settimane, insieme a lei ed all’altra sua figlia, poteva essere affetto da morbillo. Secondo quando raccontato, un paziente poco tempo prima, si era seduto nella sala d’attesa del medico e questo voleva dire che tutti, erano stati esposti al virus. Jennifer, per questo ha deciso di pubblicare un post su Facebook, che è diventato virale. Ha scritto: “Ero andata dal mio dottore, per fare una visita di controllo a Griffin. Poco dopo, però, ho ricevuto una chiamata in cui mi hanno avvisata, che il mio bambino poteva essere esposto al virus del morbillo. Mi hanno chiesto se mio figlio avesse il vaccino contro questa sindrome, ma era troppo piccolo e quindi, non poteva averlo fatto. Per questo motivo, mi hanno detto che dovevo rimanere a casa, con i miei due bambini, in quarantena. L’unica cosa che potevo fare, era vedere se c’erano i sintomi, come febbre o tosse. In questo caso, potevo solo chiamare il dottore ed aspettare. Io sono molto arrabbiata. Non me la prendo con la persona in sala d’attesa, probabilmente avrei fatto la stessa cosa. Però, so una cosa, se hai scelto di non vaccinare tuo figlio, ti incolpo. 

il-post-virale-di-Jennifer 1

A causa delle vostre idee, Griffin, può prendere un virus, che può essere mortale. Per colpa di tutto quello che voi pensate, per quello che voi credete.”

il-post-virale-di-Jennifer 2

Il post di Jennifer ha avuto oltre sei cento mila condivisioni ed altre mamme, hanno appoggiato in pieno il suo pensiero.

il-post-virale-di-Jennifer 3

Inoltre, poco dopo la donna, ci ha fatto sapere che dopo due settimane in casa, il suo bambino stava bene e che le sue preoccupazioni non c’erano più.

il-post-virale-di-Jennifer 4

Voi cosa ne pensate di tutto questo?

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Il post virale di Craly sulle donne che allattano in pubblico