La storia di Matt e Liz

Matt, racconta nel blog, la tragedia che ha colpito lui e sua moglie Liz

Home > Mamma > La storia di Matt e Liz

Oggi, abbiamo deciso di raccontarvi la storia d’amore di una coppia, che è diventata molto famosa. Stiamo parlando di Matt e Liz Logelin. I due si sono conosciuti al liceo ed è stato amore a prima vista. Sono stati fidanzati per ben otto anni ed alla fine si sono uniti in matrimonio.

la-storia-di-Matt-e-Liz

Vederli insieme era bellissimo per tutti. Infatti, il loro sogno più grande era quello di giurarsi amore eterno davanti a Dio. Poco dopo essersi sposati, Liz, ha scoperto di essere in dolce attesa ed entrambi erano al settimo cielo per questo. La neo mamma, poco dopo aver scoperto questa notizia meravigliosa, ha deciso di aprire un blog, per documentare tutti, parenti ed amici sulla sua gravidanza. Dopo diverse settimane, però, la donna si è sentita poco bene e per questo, una volta arrivata in ospedale, è stata ricoverata d’urgenza. Doveva stare a riposo. Infatti, Matt nel blog ha spiegato: Liz aveva un basso liquido amniotico. La nostra bimba, in più, aveva il cordone ombelicale intorno al collo, infatti la sua frequenza cardiaca è scesa più volte. Volevano farla venire al mondo diverse volte.” Nonostante le diverse complicazioni, la donna ha dato alla luce la piccola Madeline, con taglio cesareo e sembrava davvero in ottima salute. “A causa dell’intervento mia moglie non poteva alzarsi dal letto per almeno venti quattro ore. La mattina dopo, però, sono arrivate le infermiere e ci hanno detto che ci avrebbero portato a vedere nostra figlia. Liz era molto eccitata. Però, nel momento in cui l’hanno alzata dal letto, ha detto che si sentiva stordita e si è lasciata cadere subito dopo.” Ha raccontato Matt.

la-storia-di-Matt-e-Liz 1

Solo venti sette ore dopo il parto la giovane donna è morta a causa di un’embolia polmonare, non avendo mai avuto la possibilità di tenere sua figlia in braccio.

la-storia-di-Matt-e-Liz 2

“Aveva un coagulo di sangue che da una gamba che è arrivato ai polmoni. Era così massiccio, è stato qualcosa di istantaneo.” Ha scritto l’uomo.

la-storia-di-Matt-e-Liz 3

Matt, ha continuato a gestire il blog della moglie defunta, per dimostrare a tutti che ce la stava facendo a crescere la loro bambina da solo. Nel 2014, però, ha deciso di abbandonarlo e tutti i suoi quaranta mila fans, sono in attesa di sapere sue notizie.

la-storia-di-Matt-e-Liz 4

Noi non possiamo fare altro che mandare i nostri più sinceri auguri a Matt ed alla sua piccola Madeline!

Potete leggere anche: La coppia perde il loro bambino, ma 4 giorni dopo arriva il miracolo