Le lezioni di Kaleena sul suo bambino nato prematuro

Le lezioni di Kaleena, su quello che ha capito da quando è nato suo figlio prematuro, che dovrebbero leggere tutti i genitori..

Home > Mamma > Le lezioni di Kaleena sul suo bambino nato prematuro

“Mi chiamo Kaleena Berryman e la mia vita è cambiata il ventisette aprile del 2012. La mia gravidanza è finita sedici settimane prima del previsto e non avevo la minima idea di come saremmo sopravvissuti alla terapia intensiva neonatale. C’erano molte incertezze. Il mio bambino pesava solamente un chilogrammo, era prematuro.

le-lezioni-di-Kaleena-su-suo-figlio-nato-prematuro

Fa male credere che forse tuo figlio non uscirà mai vivo da quell’ospedale. Tuttavia, attraverso quel dolore ho imparato molte cose. Il mio viaggio di cinque mesi in terapia intensiva, mi ha insegnato molto sulla mia vita. Però, la maggior parte delle cose le ho capite nelle prime ventiquattro ore, che lui è venuto al mondo. Ecco tutto quello che ho capito: 1.Sono forte. questo perché appena ho dato alla luce il mio piccolo, non stavo pensando al dolore. Mi sono alzata ed ho camminato, con i punti sul mio corpo, per vederlo e per avere sue notizie. 2.L’amore di una madre, non ha condizioni. Il mio bambino, era troppo piccolo e troppo fragile e credo che è stata la creatura più bella che abbia mai visto nella mia vita. 3.Mia madre aveva ragione. Tutto quello che una mamma dice è per il bene di suo figlio e per questo confermo che aveva pienamente ragione. 4.La gravidanza è importante. La prossima volta, mi voglio godere ogni singolo minuto di questo periodo magico. Non serve lavorare o fare mille cose. E’ un viaggio meraviglioso che nessuno ti ridarà mai indietro. 5.I bambini di un chilogrammo, nati prematuri, possono crescere e vivere proprio come gli altri. 6.Pregare sempre. Ho capito che pregare fa molto bene. Sono andata in chiesa più volte volte da quando è venuto al mondo mio figlio, di quanto ci sia mai andata in tutta la mia vita. 7.Voglio essere una Madre. Inizialmente mi preoccupavo solo dei dolori del parto, ma la verità è che non importa.

le-lezioni-di-Kaleena-su-suo-figlio-nato-prematuro 1

8.I medici non sanno tutto. Mi hanno detto che non sarebbe sopravvissuto, ma io nei suoi occhi ho visto la vita. 9.Credo che la prematurità avvenga troppo spesso in questo mondo. Qualcosa dovrebbe essere fatto, nessun genitore merita di subire tutto questo.

le-lezioni-di-Kaleena-su-suo-figlio-nato-prematuro 2

10.Avrei dovuto godermi di più la tranquillità. La pace della mente è una benedizione. Credo che sia un dono di Dio. 11.C’è molto di più nella vita. Tutto il nostro viaggio, merita la nostra attenzione. Anche durante i periodi difficili, apprezza il meglio.

le-lezioni-di-Kaleena-su-suo-figlio-nato-prematuro 3

12.Le piccole cose sono tutto ciò che conta. Ora che sono la madre di un bambino prematuro, capisco questo. Sii grato, sii gentile. La felicità e la forza sono davvero importanti!”

le-lezioni-di-Kaleena-su-suo-figlio-nato-prematuro 4

 

Le parole di Kaleena dovrebbero conoscerle tutte, condividete con i vostri amici!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Il loro bambino prematuro, mette le ali durante un’operazione, ma poi…