L’ultimo Natale di Brody

L'ultimo mese di vita di Brody

Oggi abbiamo deciso di raccontarvi una storia che ci ha spezzato il cuore, ma che deve essere conosciuta da tutti. Ogni persona del mondo, deve essere consapevole della triste vita di un bambino di soli due anni, chiamato Brody Allen e della malattia che lo sta portando via da questo mondo, troppo presto.


Tutto è iniziato nel maggio di quest’anno, quando questo piccolo ha iniziato a soffrire di vertigini. I genitori, ovviamente erano molto preoccupati, così l’hanno portato d’urgenza in ospedale. Una volta lì, i medici gli hanno fatto diversi analisi e test ed alla fine, è arrivata la terribile diagnosi. Brody era affetto da quattro gravi tumori embrionali, molto estesi ormai. Il Cincinnati Children’s Hospital Medical Center, ha contribuito insieme ai genitori del piccolo a pagare le sue spese mediche. Hanno tentato di aiutarlo con ogni mezzo, anche con una chemioterapia più aggressiva. Però, con il passare dei mesi, i tumori di Brody sono cresciuti del trenta per cento e ne è perfino nato un altro al cervello. Ora, i suoi genitori sono ben consapevoli del triste destino che aspetta al loro bambino. Proprio per questo hanno deciso di rendere i suoi ultimi giorni di vita, come i più belli che abbia mai vissuto. Insieme ai loro vicini, hanno decorato tutto il quartiere con addobbi Natalizi, nonostante non sia ancora Natale. La storia di Brody ha commosso il mondo, la vita molto spesso è ingiusta e noi non ci stufiamo mai di ripeterlo. Non si può morire a due anni!

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Brody, non è consapevole della malattia che lo sta portando via, in questo momento si sta divertendo molto, visto che è convinto che è Natale.

Tutta la sua famiglia sta facendo in modo che questo ultimo periodo di festa, sia il più sorprendente della sua sua giovane vita.

Storie del genere ci fanno capire l’importanza delle piccole cose, come la famiglia o il Natale!

In bocca al lupo, piccolo Brody!

Se vi è piaciuta questa storia, potete leggere anche: La sorellina sta per volare in cielo: il commovente saluto del fratello di 6 anni