Madre ha desiderato il suo bambino per 20 anni, ma dopo la nascita si è spento a causa di un infarto

Madre ha desiderato il suo bambino per 20 anni, ma dopo la nascita si è spento a causa di un infarto. Gli hanno dovuto dire addio per sempre..

Home > Mamma > Madre ha desiderato il suo bambino per 20 anni, ma dopo la nascita si è spento a causa di un infarto

Una storia molto triste è accaduta poco tempo fa a Norfolk. Una giovane mamma, chiamata Tammy Ireson, ha dovuto dire addio per sempre al suo bambino chiamato Wilber di undici settimane, dopo averlo desiderato per venti anni. Non è mai riuscita a portare a termine una gravidanza.

Tammy-ha-desidera-il-suo-bambino-per-più-di-20-anni

La terribile esperienza che ha colpito questa giovane donna, è entrata nei cuori di migliaia di persone, che nel conoscere la sua storia, hanno pianto.

Tammy ha sempre desiderato diventare madre ed infatti, appena si è sposata con il suo fidanzato, hanno provato a fare un bambino, purtroppo però, i loro tentativi non sono andati molto bene.

Tammy-ha-desidera-il-suo-bambino-per-più-di-20-anni 1

Alla fine, dopo molto tempo, ha deciso di chiedere l’aiuto dei medici ed infatti si è sottoposta ad alcuni trattamenti, che l’avrebbero aiutata a rimanere incinta.

Dopo venti anni, Tammy ha scoperto di essere in dolce attesa ed il desiderio della giovane coppia, era solo quello di poter conoscere e crescere il loro amato figlio. Ecco il video della storia di seguito:

Hanno fatto diversi controlli, ma ogni volta sembrava essere tutto normale. Fino a quando, durante un’ecografia alla ventesima settimana, il medico ha scoperto che c’era qualcosa di strano. Per questo motivo, i due genitori sono stati informati immediatamente e gli hanno anche chiesto se avevano intenzione di interrompere la gravidanza.

Tammy-ha-desidera-il-suo-bambino-per-più-di-20-anni 2

La giovane mamma, non aveva mai preso in considerazione questa opportunità ed infatti, sin da subito ha detto di no ai dottori. Lei desiderava solo poter abbracciare il piccolo Wilber. Subito dopo il parto, però, nulla è stato semplice come credevano.

Infatti a undici settimane di vita, il bimbo ha avuto un infarto. “Non sapevamo se sarebbe riuscito a superare la prima notte, ma ci è riuscito. Col passare dei giorni è diventato più forte e come ogni nuova mamma, ho conosciuto mio figlio. Gli cantavo le canzoni, lo coccolavo e lo amavo!” Ha raccontato Tammy in un’intervista.

Tammy-ha-desidera-il-suo-bambino-per-piu-di-20-anni-ma-alla-fine-si-e-spento-per-sempre-a-causa-di-un-infarto

Alla fine, i due genitori sono stati costretti a dover staccare per sempre le macchine che tenevano in vita il piccolo Wilber e durante questo momento così doloroso, hanno deciso di immortalare ciò che è accaduto, per stare vicino ad altre coppie che hanno dovuto vivere la loro stessa esperienza.

Potete leggere anche: Mamma scopre che i tre figli hanno la stessa malattia

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI