Mamma allatta il figlio a Disneyland e risponde così a chi l’ha offesa

Una mamma ha allattato il figlio di 10 mesi a Disneyland, ma gli altri visitatori hanno avuto da ridire.

Home > Mamma > Mamma allatta il figlio a Disneyland e risponde così a chi l’ha offesa

Disneyland, una donna allatta al seno il suo bambino. E succede il finimondo. Quando Brittni Medina ha deciso di allattare al seno il figlio, altri visitatori del parco dei divertimenti hanno avuto da ridire. La risposta della mamma ai suoi detrattori, però, ha fatto storcere il naso ancor più dell’evento che ha sconvolto il mondo fatato della Disney.

Brittni Medina

Brittni Medina si trovava nel parco Disney di Anaheim, in California, con il figlio di 10 mesi e il marito, quando la donna ha sconvolto tutti gli altri visitatori del parco con il suo seno. La coppia ha un pass annuale, ma questa visita non è stata per loro piacevole come le altre che avevano organizzato nel parco di divertimenti Disney.

Brittni Medina

La mamma si trovava in fila. E c’era molta gente. Il figlio voleva essere nutrito. E lei ha fatto quello che qualunque altra mamma avrebbe fatto in un momento così. Ha allattato il figlio. Ma non tutti erano d’accordo con la sua decisione.

Brittni Medina e il figlio

Invece di chiedere a qualcuno di tenerle il posto mentre nutriva al seno il figlio, la donna gli ha dato da mangiare mentre era in fila. Mentre lo faceva, si è resa conto che alcune persone accanto a lei non erano felici di quello che stava facendo. Due donne hanno iniziato a criticarla perché allattava pubblicamente il bambino e che sarebbe dovuta andare in un posto più appartato.

Al posto di ignorare quelle voci, Medina ha deciso di scattare una foto, che ritrae sullo sfondo le due donne che la criticavano.

Poi la donna ha pubblicato lo scatto su Facebook, raccontando l’episodio e di come si è sentita umiliata per aver allattato il figlio a Disneyland.

Lo scopo della foto non era di attirare l’attenzione, ma di ribadire il fatto che nessuna donna dovrebbe vergognare di dar da mangiare al suo bambino.