NUOVA CARTA FAMIGLIA 2019: ecco cos’è, chi può richiederla, come fare la domanda

Carta Famiglia 2019, la nuova agevolazione a favore delle famiglie. Tutto ciò che c'è da sapere

Home > Mamma > NUOVA CARTA FAMIGLIA 2019: ecco cos’è, chi può richiederla, come fare la domanda

Anche per l’anno 2019, dopo la Legge di Bilancio, è stata riconfermata la Carta Famiglia, già precedentemente approvata lo scorso anno. Questa agevolazione, come le altre, prevede dei requisiti ISEE ed è rivolta a quelle famiglie più numerose, con almeno tre figli a carico. Lo scopo di questa carta, è quello di garantire a questa famiglie, sconti particolari, quando andranno ad acquistare cibo, medicine, materiale per la scuola o altri beni.

Naturalmente, i negozi in cui questa carta può essere utilizzata, devono aver aderito all’iniziativa, altrimenti non è possibile usufruirne. Quindi, come abbiamo già detto, il requisito principale, è quello di avere almeno tre figli, di età minore ai diciotto anni. Il tetto ISEE che non deve essere superato, è di 30.000 euro. Si deve essere residente in Italia e la domanda può essere fatta da entrambi i genitori, recandosi al comune della propria città, in cui devono avere la residenza. Alla domanda va allegato l’ISEE e, una volta approvata, lo stesso Comune provvederà a munire la famiglia della carta, che avrà una validità di due anni, dopo i quali dovrà essere rinnovata. Da quel momento, la famiglia potrà eseguire la family card in tutti i negozi con il bollino, supermercati, farmacie, negozi di abbigliamento, materiale scolastico e in molti casi anche per gli abbonamenti scolastici dei mezzi pubblici. Se avete più di tre figli con meno di 18 anni a carico, informatevi presso i vostri comuni, per vedere se questa carta vi spetta e informatevi sui negozi della vostra città che hanno aderito!

Ancora una volta, un’agevolazione per aiutare le famiglie in difficoltà!

Informate tutte le mamme, che ancora non sanno dell’esistenza di questa card.

Condividete!

Leggete anche: Tutto quello che dovete sapere sul bonus bebè 2019