Bonus mamma domani

Pronte a fare domanda per il Bonus mamma domani da 800 euro?

Confermato il Bonus mamma domani da 800 euro

Confermato anche per il prossimo anno il Bonus mamma domani, l’incentivo che vuole essere un modo per aiutare le future mamme, in un momento ancora più difficile del solito, con un bonus da 800 euro. Come funziona? A chi spetta? Come e quando fare domanda? Ecco tutto quello che dovete sapere in merito.

Donna in dolce attesa
Fonte Pixabay

Il Bonus mamma domani è un incentivo ideato nel 2017 per aiutare le famiglie italiane con un assegno da 800 euro, consegnato per la nascita di un bambino o l’adozione di un minore.

Il bonus è stato confermato e rimarrà in vigore almeno fino a quando non sarà pronto l’assegno universale per i figli a carico, che il governo Conte ha introdotto tramite la nuova legge di Bilancio 2021. L’assegno dovrebbe partire da luglio 2021, includendo tutte le detrazioni e gli incentivi per i figli a carico e gli altri bonus per la famiglia.

Bonus mamma domani
Fonte Pixabay

Il bonus è un premio alla nascita e viene pagato direttamente dall’Inps. Le regole sono le stesse degli scorsi anni, sia per quello che riguarda la domanda sia per quello che riguarda i requisiti d’accesso. Ecco cosa dovete sapere.

Bonus mamma domani
Fonte Pixabay

Bonus mamma domani, a chi spetta e come fare domanda

Il bonus spetta a tutte le famiglie che aspettano un bambino o che hanno chiesto l’affidamento oppure ottenuto l’adozione di un minore.

Il bonus lo può chiedere la mamma o la futura mamma a partire dal settimo mese di gravidanza. O comunque entro l’anno dalla nascita, dall’adozione e dall’affidamento.

L’assegno può essere chiesto da chiunque, senza limiti di reddito. Non è richiesto l’ISEE.

Fonte YouTube Caf Mcl Corsico

Per fare domanda basta presentare il documento di riconoscimento della richiedente e il certificato del ginecologo che certifica l’ingresso della madre nell’ottavo mese di gravidanza con presunta data.

La domanda si può fare telematicamente, tramite Patronato o con credenziali di accesso ai servizi digitali dell’Inps o il Contact Center (numero 803 164, gratuito da rete fissa, oppure 06164164 da rete mobile.

Signora dobbiamo interrompere la gravidanza

Signora dobbiamo interrompere la gravidanza

Se vedi una farfalla viola sulla culla di un bambino, non fare domande alla mamma. Ecco perché

Se vedi una farfalla viola sulla culla di un bambino, non fare domande alla mamma. Ecco perché

I genitori pensano che la lucertola del figlio è incinta, la scena è esilarante

I genitori pensano che la lucertola del figlio è incinta, la scena è esilarante

Fa causa all'ospedale, dopo aver allattato, con l'inganno, il figlio di un'altra donna

Fa causa all'ospedale, dopo aver allattato, con l'inganno, il figlio di un'altra donna

Un rarissimo cancro al cervello

Un rarissimo cancro al cervello

Una brutta abitudine in gravidanza mette a rischio lo sviluppo dei bambini

Una brutta abitudine in gravidanza mette a rischio lo sviluppo dei bambini

Sono passati otto anni dalla famosa e incredibile nascita degli 8 gemelli. Eccoli oggi...

Sono passati otto anni dalla famosa e incredibile nascita degli 8 gemelli. Eccoli oggi...