Ritirati lotti di latte per neonati. Rischio Salmonella.

Ritirati 400.000 mila lotti di latte per neonati in Francia

Home > Mamma > Ritirati lotti di latte per neonati. Rischio Salmonella.

La notizia è stata diffusa dal Ministero della Salute del nostro paese, che nonostante abbia controllato che non ci siano stati lotti, entrati in Italia nell’ultimo periodo, dalla Francia, ha lanciato l’allerta. Quattrocento mila confezioni di latte di marca Modilac, sono stati ritirati, perché contenenti Salmonella. Ci sono già stati quattro casi di intossicazione di neonati che consumano questo latte o altri prodotti di questa marca.

Il Ministero della Salute si è assicurato che non ci siano lotti che siano stati spediti in Italia e reperibili, quindi nei nostri negozi. Ha deciso, però, di lanciare l’allerta perché, oggi, gli acquisti online sono più frequenti di quanto si possa pensare. Questo avviene per via della convenienza e della comodità. Non solo, il Ministero della Salute si è anche interessato di capire, grazie alla Commissione Europea e alle autorità della Francia, quali sono tutti i paesi interessati da questi lotti. La Modilac è molto conosciuta e viene prodotta in Francia. Il ministero della salute, sul proprio sito, ha anche rilasciato una lista di tutti i prodotti di questa marca, che sono stati ritirati tra i 400.000 prodotti. Ve li riportiamo di seguito:

MODILAC EXPERT RIZ 1er âge
MODILAC EXPERT RIZ AR 1er âge
MODILAC EXPERT RIZ AR 2ème AGE
MODILAC EXPERT RIZ 2ème AGE
MODILAC EXPERT RIZ CROISSANCE
MODILAC EXPERT PREMA
PREMODILAC EXPERT
MODILAC EXPERT SL
MODILAC EXPERT HA
MODILAC EXPERT TRANSIT +
MODILAC EXPERT AR 1er AGE
MODILAC EXPERT AR 2eme AGE
MODILAC – MON PREMIER DESSERT SANS-LAIT CACAO
MODILAC – MON PREMIER DESSERT SANS-LAIT CARAMEL
MODILAC – MON PREMIER DESSERT SANS-LAIT VANILLE
MODILAC – MON PREMIER DESSERT SANS-LAIT BANANE
MODILAC 1er AGE distribués par les associations caritatives
MODILAC 2ème AGE distribués par les associations caritatives

Dopo la diffusione di questa notizia, per precauzione, un’altra nota azienda, la Lactalis, ha deciso di ritirare più di sedicimila confezioni di latte artificiale per neonati, solo perché forniti dalla stessa azienda della Modilac. Nel loro latte non è stato individuato alcun batterio, ma come si dice, prevenire è meglio che curare!

Ripetiamo che in Italia questi lotti non sono arrivati, ma l’allerta è stata lanciata soprattutto per gli acquisti online!

Quindi, condividiamo l’avviso del ministero della salute!

Fonte: ilmessaggero.it

Leggete anche: Bonus asilo nido: novità per il 2019