Il sesto senso delle mamme è infallibile

Avete mai sentito parlare del sesto senso delle mamme? In psicologia si parla molto di questo argomento: sappiate che quello delle mamme non sbaglia.

Home > Mamma > Il sesto senso delle mamme è infallibile

Il sesto senso delle mamme esiste eccome. E non sbaglia praticamente mai. Se vi siete sempre chiesti se questo senso in più esiste in tutti gli esseri umani e se magari si sviluppa in modo particolare in chi diventa madre, sappiate che oggi la scienza conferma tutti i nostri dubbi in merito.

mamme

Gli esperti della Washington University di St. Louis ci dicono, infatti, che è proprio vero che le mamme hanno un sesto senso. Una capacità che pare sia del tutto naturale, che non possiamo imparare da nessuna parte, che nessuno ci può insegnare, non ci sono manuali o corsi. Quando diventiamo mamme siamo così legate ai nostri figli da riuscire a capire con anticipo tante cose.

C’è chi si sveglia proprio un secondo prima di essere chiamata dal neonato perché ha fame o dal bambino più grande che ha gli incubi. Anche se dormono in stanze diverse. E ci sono mamme che sono in grado di percepire prima tanti piccoli o grandi cambiamenti nei loro figli prima che siano evidenti. Il sesto senso materno esiste e ora abbiamo le prove.

sesto senso delle mamme

Come si sviluppa il sesto senso delle mamme

Secondo gli esperti, le donne cambiano profondamente quando diventano mamme:

  • il cervello materno diventa più sensibile, più aperto alle percezioni, con un intuito più sviluppato
  • le mamme sperimentano anche un nuovo modo di confrontarsi con il mondo, con una bussola interiore che permette loro di anticipare i pericoli, anche se lontani
  • le emozioni delle mamme giocano un ruolo fondamentale nello sviluppo del sesto senso materno

Secondo gli esperti la connessione tra mamma e bambino, soprattutto nei primi anni di vita, ma anche dopo, permette loro di comunicare in modo non convenzionale. Le emozioni che li legano permettono alle mamme di sviluppare una sorta di intuito che permette loro, nella maggior parte dei casi, di prevedere i bisogni dei figli. Anche se questi non sono nelle immediate vicinanze.

Sì, le mamme anno dei superpoteri!