suocera-ed-educazione-figlio

Suocera ed educazione del figlio: quali sono i limiti che bisogna impostare?

La nonna è una persona speciale, i bambini le vogliono bene, però talvolta c'è qualcosa che non va. Suocera ed educazione del figlio: le strategie per evitare conflitti

Il problema suocera ed educazione del figlio è molto comune tra le mamme, perché spesso la madre del partner sembra  voler scavalcare il ruolo dei genitori. 

È abbastanza difficile gestire questa dinamica, le suocere, una volta nati i nipotini,diventano più invadenti, fino a mostrarsi  tese e in posizione quasi di sfida. Ecco cosa fare per un sereno rapporto.  

Tu e il tuo partner dovete avere idee chiare e comuni 

mamma-figlio

La strategia migliore per impostare sani limiti tra la vostra famiglia e i suoceri è tenere la stessa linea di pensiero tra  te e il tuo partner. 

Per far sì che la relazioni tra tua suocera e i tuoi figli possano svilupparsi in modo sano e gioioso, è importante  mantenere la relazione pacifica, in particolare con la suocera. 

La cosa fondamentale da fare è stabilire dei limiti chiari e semplici, che i nonni possono facilmente accettare. 

Suocera ed educazione del figlio è un meccanismo che potrebbe infatti  rapidamente sfuggire al controllo dei genitori, se non siete voi ad impostare prima i confini dei rapporti. 

Se, ad esempio, tua suocera si presenta senza preavviso più volte alla settimana o ignora le tue decisioni di madre, è chiaro che qualcosa deve cambiare. 

Tu, a casa tua, con i tuoi figli e il tuo partner, devi essere la protagonista, la persona che organizza, stabilisce e ha l’ultima voce in capitolo sull’educazione dei bambini.  

Programma le visite 

Le visite a sorpresa oppure i suoceri che si presentano, ma che si trattengono oltre il tempo di accoglienza possono diventare noiosi  e pesanti da accettare. 

Potete però trovare la giusta via di mezzo, che compare ogni volta che ne ha voglia e il tuo divieto di casa tua.

Prepara un programma di visite regolari per aiutarvi a badare i vostri bambini e poi fai in modo di mantenerlo. 

Altrimenti, puoi anche stabilire i fine settimana in cui i nonni possono stare con i nipotini, se non appuntamenti mensili, per permettervi delle serate solo con il vostro partner.

Oppure puoi provare a programmare un viaggio annuale con i tuoi suoceri, in modo che le famiglie possano trascorrere del tempo insieme. 

Queste visite e viaggi programmati possono aiutare vostra suocere a essere più tranquilla, sapendo che potrà vedere i suoi nipoti.

Allo stesso tempo, il calendario sarà un modo per dare spazio ai tuoi impegni e stabilire i confini che desideri. 

Rassicura tua suocera, falle capire che non ti senti in competizione con lei 

bambino-nonna

Inoltre, fai in modo che tua suocera sappia che non c’è competizione e che non c’è motivo di affannarsi per ottenere l’affetto o l’attenzione di nessuno.

Quel senso di sfida della suocera, che spesso le mamme percepiscono, è un modo loro per  mostrare e affermare il ruolo di madre verso il tuo partner e di nonna. 

Però, quando la suocera esagera e diventa troppo invadente per mantenere una vicinanza con suo figlio e i suoi nipoti, la strategia è placarla con gentilezza. 

Siediti e parla con lei direttamente per farle capire che non deve temere nulla. 

Falle capire che c’è differenza tra l’amore tra una madre e suo figlio e l’amore tra la nonna e i nipoti e che questi ultimi le vogliono un mondo di bene. 

Fatti aiutare dalla suocera, ma metti in chiaro le tue condizioni 

I problemi suocera ed educazione del figlio possono nascere quando la nonna trascorre molto tempo con i nipoti, per la mamma lavora. 

In questi casi, la suocera ha un ruolo importante, non solo giocare e far divertire i bambini, ma anche nella loro educazione. 

Quest’ultima però deve seguire le condizioni dei genitori, il bambino può fare le cose che sua madre gli permette. 

L’educazione dei figli deve seguire quella condotta da parte dei genitori, giusta o sbagliata che sia. I bambini devono ricevere regole e dritti coerenti e non discordanti. 

Se la nonna, però, ignora le tue regole, piuttosto che escludere la suocera dai tuoi figli, parla chiaro. 

Falle capire almeno alcune regole di base che deve seguire. 

Se, per esempio, non vuoi che il bambino mangi troppi dolci, assicurati che lei gli proponga al bambino a merenda una frutta. 

Oppure, se non vuoi che tuo figlio trascorra troppo tempo davanti alla tv,  fai modo che anche tua suocera impone un limite. 

Chiedi a tua suocera, insomma, di  applicare le stesse regole anche a casa sua.

Abbi comunque una certa flessibilità,  se possibile. 

Ad esempio, se i tuoi figli tornano a casa da casa della nonna e dicono di aver mangiato un gelato a pranzo, se non capita sempre, lascia correre. 

Modifica il tuo modo di pensare 

nonna-nipote

Non è piacevole avere una persona accanto che mette bocca riguardo ai tuoi bambini, ma cambia il tuo pensiero in positivo. 

Invece che escludere completamente la tua suocera, chiamala tu per accudire il bambino o il neonato durante il passaggio da un bambino a due.

Falla sentire tu  utile  e dalle la possibilità di sviluppare i suoi legami con i suoi nipoti. 

Negare questa cosa non sarebbe giusto.  Molte coppie quando si sposano e hanno i bambini  guardando i loro suoceri come una minaccia, ma non deve essere così. 

Questo non è necessariamente vero ed è dannoso costruire i rapporti su un piano così negativo.

La suocera ed educazione del figlio non devono essere due cose opposte, ma va saputo conciliare la relazione, in modo sano, senza contrasti e litigi inutili. 

I bambini che vedono la loro madre comportarsi male con la loro nonna non è di certo educativo. 

Sii tu stessa una buona madre verso i tuoi bambini e anche verso tutte le persone vicino alla tua famiglia. 

Ricorda che un giorno sarai suocera anche tu 

suocera

Pensa che un giorno sarai suocera anche tu, che i tuoi bambini vivranno con le loro partner e che anche tu vorrai continuare a essere vicino a loro. 

Pensandola da questo punto di vista, cerca di adattare  di conseguenza il  tuo atteggiamento e la tua percezione.

Non puoi e non dovresti essere l’unica a scendere a compromessi, ma sicuramente sii aperta a dare e avere. 

Impara a negoziare, prova a creare un vantaggio per tutti. E, soprattutto, ricorda che ciò che farai, si ripercuote sempre  sui tuoi figli. 

Insegna ai tuoi bambini a essere gentili, comprensivi, ma allo stesso tempo autorevole là dove serve, ma senza creare mai contrasti. 

Dormire al freddo, nanna all'aria aperta anche in inverno

Dormire al freddo, nanna all'aria aperta anche in inverno

Figli del lockdown: ecco quali sono i nomi più diffusi per i maschietti e le femminucce nel 2021

Figli del lockdown: ecco quali sono i nomi più diffusi per i maschietti e le femminucce nel 2021

La scelta di Jennifer Lake per il suo amato bambino

La scelta di Jennifer Lake per il suo amato bambino

Una donna bianca partorisce tre bambini di colore, la storia è davvero commovente!

Una donna bianca partorisce tre bambini di colore, la storia è davvero commovente!

Ecco com'è diventata la bambina che sembra una bambola

Ecco com'è diventata la bambina che sembra una bambola

Le bimbe monelle

Le bimbe monelle

La storia che sta commuovendo il web

La storia che sta commuovendo il web