Abito da sposa low cost? Ed è subito trend

L'abito da sposa è economico e... molto chic!

Home > Fashion > Abito da sposa low cost? Ed è subito trend

Chi ha detto che l’abito bianco deve essere per forza costoso? Meglio l’abito da sposa low cost! E quando a proporlo sono i colossi della moda a basso costo, è persino di tendenza. Oggi la moda regala la possibilità di risolvere la questione della scelta dell’abito con un acquisto online, rapido e indolore, soprattutto per il portafogli (e con una lussuosa luna di miele assicurata).

abito-da-sposa-low-cost

Il primo a lanciare una bridal collection è stato Asos, proponendo collezioni complete di accessori e biancheria intima per la prima notte di nozze. Non si sono fatti attendere altri brand inglesi di high street fashion, come French Connection e Monsoon, giusto per citarne un paio.

abito-da-sposa-low-cost

A seguire ci sono stati H&M, con collezioni dedicate alla sposa disponibili esclusivamente online, ed & Other Stories, con capsule collection estive, uscite a inizio estate quest’anno e anche l’anno scorso. E persino e-shop di lusso come Net-a-porter hanno deciso di includere marchi come Needle & Thread che, per cifre contenute che si aggirano intorno ai 300/400 euro, garantiscono la realizzazione del tuo abito dei sogni.

abito-da-sposa-low-cost

La semplicità (e il prezzo) dell’abito va di pari passo con la sobrietà del ricevimento e, magari, con la scelta di limitare il numero degli invitati a una ristretta cerchia di parenti e amici intimi. Se è vero che (come ci confermano i dati Istat ed Eurostat) in Italia e in Europa ci si sposa sempre meno e che, quando si decide di farlo, lo si fa sempre dopo e sempre più spesso in comune, ecco che forse è una certa maturità acquisita a favorire la semplicità, intesa anche come autenticità di sentimenti.

abito-da-sposa-low-cost

Le spose rompono la tradizione in favore di abiti più economici, scegliendo di focalizzarsi sulla purezza della cerimonia. E i soldi risparmiati li investono in fantastiche lune di miele!