Met Gala 2019, tutto quello che dovete sapere

Cosa c'è da sapere sul Met Gala 2019? Ecco tutto quello che dovete conoscere su questo grande evento di moda e costume!

Home > Fashion > Met Gala 2019, tutto quello che dovete sapere

Tutto è pronto per il Met Gala 2019! Ogni anno, il primo martedì di maggio, il Met di New York organizza un grande evento per inaugurare la mostra che ci terrà compagnia tutto l’anno. Ed è sempre una parata di star che sul red carpet indossano look a tema, che a volte fanno un po’ storcere il naso.

Anna Wintour, regina di Vogue, è da 20 anani la madrina della festa, che non è solo una sfilata di celebrities, ma anche un modo per raccogliere fondi per il museo di Ne York. Per l’edizione 2019 sarà affiancata da Lady Gaga, da Alessandro Michele di Gucci, da Harry Styles, per la prima volta al Met Ball, e da Serena Williams.

Il 6 maggio sarà srotolato il red carpet che porterà al Met Gala 2019 tanti vip, prongi a cimentarsi sul tema “Camp: Notes on Fashion”, un omaggio al pamphlet di Susan Sontag del 1964 da cui trae ispirazione la mostra del Constume Institute, con 250 abiti dal 17esimo secolo a oggi in mostra.

Anna Wintour è felice di come vanno le cose con il Met Ball. Ma a Jenna Hager Bush, conduttrice della Nbc e figlia dell’ex presidente George W. Bush, alla vigilia della festa, racconta chi sono le ospiti che vorrebbe prima o poi avere: “La Duchessa del Sussex e la Duchessa di Cambridge. Possono lasciare i mariti a casa“. Non avevamo dubbi!

Met Gala 2019

La mostra è curata da Andrew Bolton che è riuscito a unire stile ed epoche tanto diverse. Anna Wintour racconta che si va dagli abiti della Reggia di Versailles dei tempi d’oro del Re Sole alla cultura queer. Ne vedremod elle belle.

Tra gli invitati spuntano i nomi di Bradley Cooper, Blake Lively con i marito Ryan Reynolds, Lupita Nyong’o, Jennifer Lopez col fidanzato Alex Rodriguez, Donatella Versace e Clare Waight Keller. Non ci sarà Donald Trump, vietato l’ingresso per lui!