Principessa Beatrcie

Principessa Beatrice, le scelte controtendenza che dimostrano il suo vero carattere

La principessa Beatrice di York, come la sorella Eugenia, ha sempre avuto uno stile controtendenza. Ecco le scelte di abbigliamento che rispecchiano il suo carattere

Vi ricordate la principessa Beatrice di York al matrimonio di William e Kate nel 2011? A causa del suo look venne paragonata, insieme alla sorella, a una delle sorellastre di Cenerentola. Oggi, però, il vento è cambiato. 

Solo qualche anno fa, Beatrice e sua sorella minore Eugenia sfoggiavano i loro abiti spettacolari. Si divertivano a condividere le loro preferenze nella moda e approfittavano il fatto di non dover rispettare il protocollo visto il loro rapporto non troppo stretto con la corona.

Entrambe le ragazze erano fan di stili piuttosto stravaganti e completavano ogni immagine con un accessorio significativo. Come sapete, le donne della famiglia reale devono portare cappelli negli eventi ufficiali. 

Alle nozze di William e Kate, infatti, avevano fatto discutere con i loro outfit davvero sopra le righe, completati con dei copricapi appariscenti che avevano portato molti a etichettare come le Genoveffa e Anastasia della situazione, ovvero le sorellastre di Cenerentola. Oggi, però, sono cambiate e hanno deciso di dare una svolta al loro stile.

Video credit @royalfashionchannel

Tuttavia, presto le sorelle hanno iniziato a seguire il protocollo dell’abbigliamento, poiché hanno capito la necessità di una relazione ufficiale con la casa reale. Hanno cominciato a dare la preferenza agli abiti classici e a stare più attente alla scelta di colori e accessori.

L’ex stilista delle sorelle, Charlie Anderson, ha condiviso i suoi ricordi della visione personale delle ragazze rispetto al loro look. Non hanno mai avuto paura di sperimentare, anche se sono spesso state criticate dal pubblico così come dagli esperti di moda.

Ma mentre Eugenia recentemente ha deciso di optare per colori contenuti, evidenziati dalle caratteristiche peculiari della moda degli anni ’60, Beatrice ha scelto di essere più sobria, sfoggiando abiti piuttosto modesti, senza mai perdere la sua passione per le stampe floreali.

Le migliori macchine da cucire per rammendare (davvero) qualsiasi cosa

Le migliori macchine da cucire per rammendare (davvero) qualsiasi cosa

10 orecchini handmade da sogno, che renderanno più luminosa la tua estate

10 orecchini handmade da sogno, che renderanno più luminosa la tua estate

5 borse handmade da sfoggiare quest'estate (e suscitare un pizzico d'invidia)

5 borse handmade da sfoggiare quest'estate (e suscitare un pizzico d'invidia)

Outfit grintoso: un look perfetto per uscire con le amiche

Outfit grintoso: un look perfetto per uscire con le amiche

Tutto quello che c'è da sapere sugli smalti semipermanenti

Tutto quello che c'è da sapere sugli smalti semipermanenti

Fashion anche dopo i 60 anni: i segreti per rimanere giovani

Fashion anche dopo i 60 anni: i segreti per rimanere giovani

La storia delle scarpe con i tacchi

La storia delle scarpe con i tacchi