Zara maxi dress: come innamorarsi di un vestito!

La primavera è quel momento un po’ balordo in cui, si è caldo ma non caldissimo, ti senti in forma ma non in formissima, ti andrebbe di alleggerire un po’ l’abbigliamento ma non te la senti perché ancora: a) hai quei chiletti che stai cercando di mandar via con martello e scalpello b) le gambe sono bianche, portano i segni delle cerette invernali e non sono così gradevoli da mettere in mostra, ma allora qual è la soluzione per non morire di caldo e indossare una gonna senza PERLAMORDIDDIONEMMENOLEVOGLIONOMINAREMADEVO, prendere in considerazione le calze color carne (oVVoVe)?

Maxi dress, abito lungo, chemisier, assume diversi nomi la soluzione e oggi esamineremo cosa ci offre Zara che, con un click, fa arrivare a casa tua un nuovo guardaroba senza lo stress e l’urto cosmico dello shopping con le commesse che ti fissano. Ci saranno quest’anno modelli belli e vestibili? Scopriamolo insieme.

Modelli manica lunga

I primi modelli da prendere in considerazione sono quelli a manica lunga,  leggeri ma consistenti da essere perfetti nei periodi di transizione, primavera/estate e successivamente estate/autunno, perfetti con un giacchino di pelle o un cardingan lungo lungo giocando così con le sovrapposizioni. Scarpe? Bikerboots volendo, aggiungendo anche una cinta in vita riuscirete a spezzare la figura.

3198047802_1_1_1
Vestito stampato fiori, 49,95 euro

Questo tipo di abito è un classico acchiappa click dello shopping, lo vedi morbido, colorato, versatile, adattabile ad ogni circostanza ed inizi a pensare: “con una collana lo posso mettere la sera, con un sandalo o zeppa di giorno, se ci metto un paio di stivali lo rendo un po’ più sportivo” poi quando ti arriva a casa, la tragedia: è di maglina e stampa anche quel neo che hai sulla pancia e che nessuno prima avrebbe notato, l’ombelico, ragazze ci si vede l’ombelico! Ogni centimetro di pelle viene messo in evidenza da questo tessuto e tu cosa fai? Rimpacchetti tutto e rimandi al mittente. Delusa. Depressa. (storia vera)

4938002330_1_1_1
Abito lungo. Maniche lunghe. Tessuto brillante – 59,95 euro

Lo stivale in camoscio può essere sostituito da un biker nero che rende il tutto un po’ meno serioso. Diciamo che questo abito rappresenta più l’autunno che lo sbocciare dei fiori primaverili, no?

2903041400_1_1_1
Stampa Floreale – 49,95 euro

Questo vestito o camicia da notte, ricalca un po’ lo stile Coachella perfetto da indossare nelle giornate un po’ ventose, infatti come potete vedere dalla foto pubblicata nell’e-commerce,  la modella con i capelli al vento e l’abito svolazzante massimizzano l’effetto ottenendo così un perfetto stile boho radical chic… (maperfavore!)

0881104251_1_1_1
Camicia da notte lunga maniche midi – 59,95 euro

Modelli manica midi e corta

Qui si alleggerisce ancora di più, si passa dalle maniche lunghe a quelle corte diciamo per i periodi un po’ più caldi, ma nulla toglie di indossarli anche ora con sopra un giacchino di pelle (come vedete il chiodo è una costate, a me piace tantissimo e lo metterei anche sopra il pigiama volendo). Ovviamente questo abito va indossato rigorosamente con i capelli in pieno stile “mi sono appena alzata e non ho assolutamente voglia di passare la piastra. Non giudicatemi!”

0881115712_1_1_1
Leggero, etereo come l’abito di una dea – 59,95 euro

Scelta audace per un abito incrociato, bianco ma non bianco ottico, leggero ma non troppo, perfetto da indossare con i jeans o una lunga gonna stile gitana a contrasto, che ne pensate? Onestamente il prezzo mi sembra un po’ esagerato.

0881110712_2_1_1
Abito lungo incrociato, da indossare con un jeans o in spiaggia magari – 59,95 euro

E il reggiseno? No dico, come si fa con il reggiseno? Ok, bella la schiena nuda, supersexy senza nulla, ma di girare per la città con le grazie al vento che nella peggiore delle ipotesi non sono più sode e alte come un tempo no grazie. Lo compri lo stesso però e decidi di sfidare la moda mettendoci sotto un bel reggiseno nero, così quando ti giri per specchiarti ti rendi conto che non sei la modella di Intimissimi e sia sopra che sotto l’allacciatura del reggiseno c’è la normale morbidezza di una schiena non pelle ossa avvertendo così un leggero effetto insaccato. Ma metterci un pezzettino di stoffa in più coprente dietro no eh?

Schermata 2016-04-18 alle 10.17.29
Abito lungo con ricami – 59,95 euro

 

Lo shopping del lunedì termina qui, sono considerazioni fatte da donna a donna, senza riflettere tanto, ma sfogliando le vetrine digitali ogni tanto ti salta la mosca al naso e pensi: vorrei tutto ma non mi piace profondamente nulla! Solo a me capita? #disagio

di Alessia Mariani