Billy Idol

Che fine ha fatto Billy Idol? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Billy Idol una vera e propria icona della musica degli anni ottanta

Billy Idol, una vera e propria icona della musica anni 80 che nel corso degli anni non ha mai smesso di rinnovarsi. Ripercorriamo la sua carriera e scopriamo cosa fa adesso.

Billy Idol, gli inizi

William Michael Albert Broad, in arte Billy Idol, nasce a Londra, il 30 novembre del 1955. I suoi inizi artistici risalgano alla fine degli anni 70, in pieno movimento punk con i Generation X, gruppo che si differenziava dalle band del periodo perché al punk mischiava pop e rock.

La band ha un discreto successo ma dopo qualche anno, Billy decide di fare da solo. Nel 1982 esce così il suo primo album eponimo con le hit White Wedding e Dancing with Myself. L’anno dopo è la volta di Rebel Yell, l’album che lancia Billy nell’olimpo delle pop star mondiali.

Il Successo

Billy Idol

Rebel Yell contiene, oltre alla title track anche i singoli Eyes Without a Face, e Flesh For Fantasy, vere e proprie canzoni manifesto degli anni 80. Nel 1986 esce il terzo album di Billy, Whiplash Smile, un altro successo mondiale.

To Be A Lover, Don’t Need A Gun e Sweet Sixteen sono le hit dell’album, che vende milioni di copie. Charmed Life, il quarto lavoro di Idol datato 1990, non è da meno, con Cradle of Love come singolo di punta.

Cyberpunk, di tre anni più tardi invece si rivela un flop dal punto di vista commerciale, ma è un album decisamente sperimentale per la musica dell’epoca. Registrato a casa utilizzando un Mac, conteneva per la prima volta nella storia della musica, l’indirizzo email dell’artista.

Gli ultimi anni

Dopo il flop di Cyberpunk, Idol va incontro a un periodo di depressione e inizia a far uso di droghe. Per fortuna diventa padre e riesce a buttarsi alle spalle il brutto periodo dedicandosi alla famiglia.

In questi anni recita in alcuni film, tra cui The Doors di Oliver Stone, e interpreta se stesso in Prima o poi me lo sposo. Billy torna alla musica nel 2005 con l’album Devil’s Playground a cui fa seguito nel 2014 Kings & Queens of the Underground.

Recentemente ha collaborato più volte con Miley Cyrus, cantando live con lei la sua Rebel Yell e per il brano Night Crawling contenuto nell’ultimo album della Cyrus, Plastic Hearts.

Che fine hanno fatto le Serebro? Scopriamo cosa fa oggi la girl band

Che fine hanno fatto le Serebro? Scopriamo cosa fa oggi la girl band

Che fine hanno fatto i Kings of Convenience? Scopriamo cosa fa oggi il duo

Che fine hanno fatto i Kings of Convenience? Scopriamo cosa fa oggi il duo

Che fine ha fatto Laura Bono? Scopriamo cosa fa adesso la cantante

Che fine ha fatto Laura Bono? Scopriamo cosa fa adesso la cantante

Che fine ha fatto Stromae? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine ha fatto Stromae? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine hanno fatto le Lollipop? Scopriamo cosa fa oggi la girl band

Che fine hanno fatto le Lollipop? Scopriamo cosa fa oggi la girl band

Che fine ha fatto Anna Oxa? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Anna Oxa? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Mario Castelnuovo? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine ha fatto Mario Castelnuovo? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore