Nino Buonocore

Che fine ha fatto Nino Buonocore? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Nino Buonocore è diventato molto popolare agli inizi degli anni novanta con la splendida Scrivimi

Nino Buonocore ha ottenuto un grande successo nel 1990 con la celeberrima Scrivimi, poi negli anni è uscito dalle classifiche ma ha sempre continuato a sfornare ottima musica. Ripercorriamo la sua carriera e scopriamo i suoi ultimi progetti.

Nino Buonocore, gli inizi

Adelmo Buonocore, in arte Nino Buonocore nasce a Napoli, il 26 luglio del 1958. La sua carriera inizia sul finire degli anni settanta, incidendo alcuni brani, ancora col suo vero nome e un intero album Sfenisterio, che non verrà però mai pubblicato.

Nel 1981 la canzone Se, contenuta nel Q-Disc Acida, diventa la sigla della serie tv L’uomo da sei milioni di dollari. L’anno dopo esce il suo primo album Yaya. Nel 1983, Nino è sul palco del Festival di Sanremo con Nuovo amore.

Questo brano viene pubblicato due anni dopo in America Latina arrivando a vendere tre milioni di copie. Dopo un paio di album che vendono discretamente, Buonocore torna al Festival con Rosanna, che segna una svolta verso sonorità jazz, ribadita da Le tue chiavi non ho, altro brano portato a Sanremo, tratto da Una città tra le mani, che lo vedrà collaborare con Chat Baker.

Il Successo

Il 1990 è l’anno d’oro di Buonocore che con Scrivimi ottiene un grandissimo successo. L’album che la contiene Sabato Domenica e Lunedì resterà in cima alle classifiche per mesi. Nel corso degli anni Scrivimi verrà reinterpretata da Mango, Laura Pausini e Fabio Concato.

Nino fa il bis due anni dopo, con La naturale incertezza del vivere, trainato dai singoli Il mandorlo e Non dire. Nel 93 è ancora a Sanremo con Una Canzone d’Amore.

Dopo un periodo di pausa di circa sei anni, Buonocore torna con l’album Alti e Bassi, dal quale vengono estratti i singoli Nemmeno un momento e Prima o poi. Con gli anni 2000, Nino si getta a capofitto nella musica jazz. Libero Passeggero è un album del 2004, con il quale terrà svariati concerti con un sestetto jazz.

Gli ultimi anni

Nino Buonocore

In questi ultimi anni, Nino ha continuato la sua attività live, meno ha prodotto in studio. Un best of coi suoi successi rivisitati in chiave unplugged nel 2009 a cui fa seguito nel 2013, quello che ad oggi è l’ultimo album di inediti: Segnali di umana presenza.

Per il 2021 è prevista l’uscita del suo primo album live che si chiamerà In Jazz. L’album è stato registrato all’Auditorium Parco della Musica di Roma ed è stato anticipato dal 45 giri Meglio così/ Rosanna.

Che fine ha fatto Christian? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine ha fatto Christian? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine ha fatto Bungaro? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine ha fatto Bungaro? Scopriamo cosa fa oggi il cantautore

Che fine ha fatto Dido? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Dido? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Duffy? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Duffy? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Pixie Lott? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Pixie Lott? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine hanno fatto i Mattafix? Scopriamo cosa fa oggi il duo

Che fine hanno fatto i Mattafix? Scopriamo cosa fa oggi il duo

Che fine hanno fatto i Kasabian? Scopriamo cosa fa oggi la band

Che fine hanno fatto i Kasabian? Scopriamo cosa fa oggi la band