Counting Crows

Che fine hanno fatto i Counting Crows? Scopriamo cosa fa oggi la band

I Counting Crows si fanno conoscere in tutto il mondo con la hit Mr. Jones, nel 1993

I Counting Crows si fanno conoscere in tutto il mondo con la hit Mr. Jones, nel 1993. Da allora non hanno mai smesso di pubblicare album e macinare km live, senza tuttavia mai a riuscire a ripetere un successo di tale portata. Ripercorriamo la loro carriera e scopriamo cosa fa adesso la band.

Counting Crows

I Counting Crows nascono a San Francisco, dall’idea del cantante Adam Duritz e del chitarrista David Bryson. Il nome della band, Counting Crows, è tratto da One for Sorrow, una filastrocca britannica sulla superstizione di contare le gazze.

La filastrocca è citata nel terzo verso della canzone A Murder of One, contenuta nell’album d’esordio August and Everything After che arriva nel 1993 e che contiene il loro brano di maggior successo, Mr. Jones. Ma tutto l’album è di ottimo livello e la band riesce a conquistare sia il pubblico sia la critica.

Dopo il successo

Counting Crows

Ripetersi si sa non è mai facile e dopo il successo del primo album, i Counting Crows ci mettono tre anni per tornare in scena con il secondo album, Recovering the Satellites del 1996, non riesce ad avere il successo dell’esordio malgrado il singolo A Long December sia un discreto successo .

Anche il terzo album This Desert Life, che arriva tre anni dopo, fallisce nel tentativo di riportare il gruppo alla ribalta, anche se apprezzato da una certa parte della critica. Va meglio nel 2002 con Hard Candy e il singolo American Girls, ma siamo lontani dai fasti dell’esordio.

Gli ultimi anni

View this post on Instagram

Circa 1997

A post shared by adam d (@countingcrows) on

Dopo una candidatura all’Oscar, nel 2005, per la canzone Accidentally in Love, inclusa nella colonna sonora di Shrek 2, i Counting Crows tornano nel 2008 con Saturday Nights & Sunday Mornings, un vero e proprio ritorno al sound del primo album. Tre anni dopo è la volta di August and Everything After: Live at Town Hall, dove ripropongono la scaletta del loro fortunato esordio in veste live.

Nel 2012 il gruppo pubblica un nuovo lavoro, Underwater Sunshine (Or What We Did on Our Summer Vacation). Somewhere Under Wonderland, il loro ultimo album è invece datato 2014. Il nuovo album dei Counting Crows secondo voci raccolte in rete, dovrebbe uscire, il condizionale è d’obbligo, nel 2021.

Che fine ha fatto Irene Fargo? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Lighea? Scopriamo cosa fa oggi la cantautrice

Che fine ha fatto Daniele Ronda? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine ha fatto Memo Remigi? Scopriamo cosa fa oggi il cantante

Che fine ha fatto Milva? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Cher? Scopriamo cosa fa oggi la cantante

Che fine ha fatto Petra Magoni? Scopriamo cosa fa oggi la cantante