I bambini ereditano l’intelligenza dalle madri. Lo ha scoperto una ricerca

Uno studio ha dimostrato che i bambini ereditano l'intelligenza dalle madri e non dai padri.

Home > Notizie > I bambini ereditano l’intelligenza dalle madri. Lo ha scoperto una ricerca

Sebbene sia ampiamente percepito che entrambi i genitori contribuiscano all’intelligenza dei loro figli, uno studio recente suggerisce che i bambini ereditano l’intelligenza dal cromosoma X della madre.

Fattori X & Y

Ogni cellula del corpo è composta da cromosomi: due cromosomi X nella femmina e un cromosoma X e uno Y nel maschio. I cromosomi sono costituiti da acidi nucleici e proteine. Essi memorizzano e trasmettono informazioni genetiche.

Le caratteristiche genetiche possono essere attivate o disattivate, a seconda del tipo di selezione. Tale attivazione o disattivazione ha un impatto sulle caratteristiche dell’individuo. Quindi, se una singola caratteristica genetica viene attivata dalla madre, le caratteristiche genetiche del padre vengono disattivate, o viceversa, i geni materni vengono disattivati ​​se il caso è il contrario.

La ricerca

Poiché le donne hanno due cromosomi X, hanno maggiori probabilità di influenzare le capacità cognitive dei figli. L’intelligenza è una caratteristica molto specifica di genere che viene dalla madre. Per testare questa teoria, gli scienziati hanno condotto un esperimento su topi geneticamente modificati. I risultati hanno mostrato che i soggetti amministrati con i cromosomi genetici materni hanno sviluppato un cervello e un cranio più grandi e un corpo più piccolo. Lo stesso esperimento è stato condotto utilizzando caratteristiche genetiche paterne. I risultati hanno mostrato chiaramente che lo sviluppo del corpo, in questo caso, era più grande della dimensione del cervello.

Già nel 1984, l’Università di Cambridge condusse ricerche genetiche sullo sviluppo del cervello e i risultati suggerirono che i geni materni influenzano di molto l’intelligenza dei bambini. Uno studio scozzese condotto su 12.686 persone di età compresa tra i 14 ei 22 anni ha rivelato che il QI della madre è un indicatore importante che plasma l’intelligenza dei bambini.

Conclusione

I bambini ereditano l'intelligenza dalle madri. Lo ha scoperto una ricerca

Naturalmente, oltre all’ereditarietà genetica della madre, anche l’alimentazione e l’educazione adeguata influenzano l’intelligenza dei bambini. Quindi, sono importanti sia un’alimentazione equilibrata che altre attività che integrino ciò che è stato ereditato.

Cosa ne pensi? Lascia un tuo commento!