Truffata dal (quasi) marito a 3 giorni dalle nozze: le ha portato via soldi e regali

Una storia assurda raccontata nel salotto di Pomeriggio 5.

Home > Notizie > Truffata dal (quasi) marito a 3 giorni dalle nozze: le ha portato via soldi e regali

Tutto poteva immaginarsi fuorché essere mollata e derubata a tre giorni dalle nozze dall’uomo che diceva di amarla. Lei si chiama Maria, 48 anni,e ha raccontato la sua storia scioccante a Pomeriggio 5: è stata abbandonata da Marcello a un passo dal fatidico sì e con il conto in banca prosciugato.

Truffata dal martito a 3 giorni dalle nozze: le ha portato soldi e regali

Maria ha cononosciuto l’uomo su Facebook: prima sei mesi di conoscenza e corteggiamento sul social media, poi il primo incontro, il colpo di fulmine e la scelta di sposarsi. Marcello le aveva promesso che avrebbe avuto cura di lei e che non doveva utilizzare neanche un centesimo dei 150mila euro risparmiati dalla donna e ottenuti dalla separazione dal precedente marito. Marcello ha regalato a Maria persino un’auto ma poi si è scoperta che era stata acquistata da un’altra ex falsa fidanzata dell’uomo, truffata allo stesso modo.

Truffata dal martito a 3 giorni dalle nozze: le ha portato soldi e regali

Marcello, infatti, è sparito, portandosi via tutti i soldi di Maria. E non solo: perché l’uomo si è portato con sé anche i regali di nozze che gli ospiti avevano versato sul conto corrente per il viaggio di nozze. Maria ha scelto di raccontare questa terribile storia ai telespettatori di Barbara D’Urso per mettere in guardia le altre donne che potrebbero essere truffata da quella viscida persona, dando un’informazione utile. La coppia si è fatta un tatuaggio: lei ha un cuore aperto, lui la chiave del cuore. Chissà. però, se Marcello avrà già provveduto ad eliminare quel segno…

Il racconto di Maria

Truffata dal martito a 3 giorni dalle nozze: le ha portato soldi e regali

Ecco una parte del racconto della donna: “Si era preso di notte il codice dell’home banking dal mio telefono e si trasferiva tutti i soldi. Mi aveva regalato l’anello di fidanzamento di Bulgari che ho pagato io. Il giorno dopo che l’ho cacciato, vado in banca per prendere un po’ di soldi e mi dicono che ero scoperta. Dallo storico escono dei bonifici fatti alla sorella di lui. Esco dalla banca e lo chiamo e mi dice che aveva investito questo soldi per non farmeli spendere. Ma non erano soldi suoi, Barbara. Lui ha venduto anche la macchina che mi aveva regalato il mio ex marito quando mi sono sposata. Non ho lavoro, non ho soldi e sono pure a piedi. È andato in cantina e si è preso persino i quadri e i soldi che i miei parenti avevano versato per il viaggio di nozze.

Ha rubato anche 12mila euro a mia madre. Mia mamma doveva comprare una Panda, lui si è offerto di occuparsi dell’acquisto e questa macchina non è mai arrivata. Lo riprendo in casa per cercare di capire che fine avevano fatto i miei soldi. Prendo il suo cellulare di nascosto e leggo una chat da cui si evince che ha un’altra storia d’amore. Chiedo l’amicizia a questa ragazza e lei mi dice che sta con lui da sei mesi. Io le svelo di essere la sua convivente da un anno. Lei mi racconta di essere stata derubata e che Marcello le ha fatto comprare una macchina in leasing che lei non ha mai visto. Era la Smart nera che lui aveva regalato a me, l’aveva comprata con i soldi di quella ragazza”.