“Un fantasma mi ha chiesto di sposarlo ma non si è inginocchiato perché non ha le ginocchia”

Così una donna inglese di 30 anni che sostiene di avere avuto ben 20 amanti fantasmi.

Home > Notizie > “Un fantasma mi ha chiesto di sposarlo ma non si è inginocchiato perché non ha le ginocchia”

Amethyst Realm è una donna inglese di 30 anni che va in giro a raccontare di avere uno stretto contatto con i fantasmi. Anzi, sostiene perfino di essersi innamorata di uno spettro che ha incontrato in Australia. La 30enne britannica ha tra l’altro svelato in passato che ha avuto ben 20 amanti fantasmi durante la sua vita. Sì, è come pensate: Amethyst dice che ci ha fatto l’amore.

"Un fantasma mi ha chiesto di sposarlo ma non si è inginocchiato perché non ha le ginocchia"

Ma non finisce qui, perché a quanto pare la donna sostiene di aver trovato l’anima gemella, peccato che, però, non abbia né carne né ossa.

“Non avevo un flirt con un fantasma da un po’ – ha raccontato la donna a più testate giornalistiche e programmi televisivi – e dato che ero fuori per lavoro (in Australia, n.d.r.) cominciare una nuova relazione era l’ultima cosa che avevo in mente”.

“Un giorno, però – ha continuato Amethyst – mentre stavo camminando in mezzo al bosco, godendo dei benefici della natura, ho avvertito improvvisamente un’incredibile energia. Era arrivato un nuovo amante”.

Quando per la donna era giunto il momento di tornare in Inghilterrra, era sorta una preoccupazione: doveva lasciarsi alle spalle il suo nuovo amante fantasma, visto che gli spiriti tendono a restare in un solo posto. Eppure, una volta salita sull’aereo, la 30enne ha raccontato di avere avvertito la presenza dello spirito e si è resa conto che stava viaggiando con lei.

“Ero felice ed emozionata”, ha svelato la sensitiva, rimarcando di avere finalmente trovato l’anima gemella: “So nel mio cuore che è lui quello che fa per me. Siamo anime gemelle, pensate l’una per l’altra, e questo non cambierà mai”.

E la famiglia della donna come l’ha presa? Beh, essendo “abbastanza alternativa”, avrebbe accettato questa relazione sovrannaturale.

“La maggior parte dei miei amici è felice che io abbia trovato l’amore – ha dichiarato la donna – Se pensano che io sia pazza, lo tengono per sé”.

"Un fantasma mi ha chiesto di sposarlo ma non si è inginocchiato perché non ha le ginocchia"

Il bello, però, deve ancora arrivare: Amethyst sostiene di avere già consumato un rapporto con lo spirito ma ha sentito la sua voce per la prima volta in un viaggio alle grotte di Wookey Hole, in Inghilterra, dove il fantasma le ha chiesto di sposarla. “Chiaramente non si è potuto inginocchiare. Dopotutto non ha le ginocchia. Ma per la prima volta l’ho sentito parlare. Ha una voce così profonda, sexy, reale”.

Il matrimonio (no, non è uno scherzo) si svolgerà nelle campagne inglesi e sarà celebrato con il rito dell’handfasting, durante il quale le mani dei due sposi vengono legate tra di loro con una corda. Questo rito simboleggia l’unione dell’anima e, nel successivo ciclo di reincarnazionale, la coppia dovrebbe incontrarsi nuovamente e ricongiungersi. Si spera, però, in carne e ossa…