La piccola Elsa salva la vita della sua mamma Star

Star stava per morire, aveva un unica possibilità, un trapianto di rene...

Home > Senza categoria > La piccola Elsa salva la vita della sua mamma Star

La protagonista della storia che vi raccontiamo oggi, è una cagnolina randagia di nome Star, che ha dato alla luce la sua cucciolata, dentro una scatola di cartone. Era estate e la povera mamma non aveva ne cibo, ne acqua. Dei tredici cuccioli che ha dato alla luce, purtroppo ne sono sopravvissuti solo nove…

Nonostante Star fosse disidrata e malnutrita, si è costantemente presa cura della sua prole indifesa. Lei soffriva, ma il suo amore faceva sentire al sicuro i suoi cuccioli e nulla contava di più. Fortunatamente, alcuni passanti, dopo aver visto le sue condizioni, hanno chiamato l’associazione della città. I volontari si sono recati sul posto e, dopo aver conquistato la sua fiducia, hanno portato Star e i piccoli pelosetti al centro veterinario Murphy Animal Hospital nel Missouri. Il veterinario ha subito notato che la neo mamma stava avendo attacchi epilettici ed insufficienza renale. Grazie alla sua esperienza e determinazione, è riuscito a salvarla e a trovare una famiglia ad ognuno dei cuccioli. Ha poi deciso di adottare lui stesso Star e i due hanno stretto un legame speciale sin da subito. Dopo diverso tempo, però, la povera amica a quattro zampe, ha ripresentato l’insufficienza renale e le convulsioni, che la stavano portando alla morte. Vomitava e rifiutava qualunque tipo di cibo. Shannon, questo il nome di questo medico primario del centro veterinario, ha fatto di tutto per stabilizzarla e riportarla in salute, ma alla fine, si è ritrovato costretto a contattare un amico chirurgo, per eseguire un trapianto di organi. Una procedura sui cani, rara e molto rischiosa. Ma il veterinario era disposto a qualunque cosa, pur di salvare la sua cagnolina.

Adesso c’era solo un problema, prima di procedere all’intervento… trovare donatore compatibile. Shannon provò a contattare una delle famiglie che avevano adottato uno dei cuccioli di Star e ha chiesto loro la donazione del rene del cagnolino.

I proprietari di Elsa, nome della figlia di Star, hanno accettato senza esitare. Era pur sempre la sua mamma…

Il 10 ottobre, il team medico dell’ospedale, insieme al chirurgo, hanno dato il via all’intervento e dopo sole 36 ore, le condizioni di Star si sono stabilizzate, così come i valori del suo sangue.

Oggi mamma e figlia stanno bene e la loro storia ha commosso il mondo!

Se vi è piaciuta questa storia, leggete anche: Cane coraggioso salva i suoi cuccioli caduti in un buco pieno di acqua