La storia di Budino, il cane da terapia

Budino ha trascorso la sua vita ad aiutare anziani, bambini e persone con disabilità e adesso si rifiuta di andare in pensione

Il dolce meticcio protagonista di questa storia, si chiama Budino e negli ultimi giorni, è sulla bocca di tutto il nostro paese. Questo bellissimo amico a quattro zampe ha circa dodici anni e in tutta la sua vita, ha sempre lavorato come cane da terapia, aiutando il prossimo. Non c’è cosa che ama di più, dell’assistere anziani, bambini o persone con delle disabilità.

Adesso però, per Budino, vista la sua età, è ora di andare in pensione. C’è soltanto un piccolo problemino, lui non vuole proprio andarci! I suoi proprietari, due istruttori dell’associazione Antropozoa di Castelfranco di Sopra, Arezzo, luogo dove questo cane vive. hanno raccontato che ogni mattina, quando devono andare in ospedale, per la pet teraphy, con gli altri cani ancora in servizio, Budino inizia a correre verso la vettura, cercando di salire! Molto spesso è capitato loro di farlo scendere, dopo che è riuscito ad intrufolarsi di nascosto! Il compito di questi cani, per i pazienti, è di vitale importanza. L’amore incondizionato che gli animali ci offrono con la pet teraphy, è in grado di curare l’ansia e la depressione. Diversi studi, fatti negli anni, hanno dimostrato che la compagnia di un animale aiuta ad abbassare la pressione sanguigna ed alleviare lo stress. Non solo, un cane, ma anche un gatto, ci aiuta ad affrontare la giornata e i problemi quotidiani con più sicurezza. La pet teraphy, per l’appunto è una terapia volta a migliorare la salute di pazienti affetti da varie patologie.

Vedere come Budino ami il suo lavoro e ciò che fa, ci scalda il cuore.

Purtroppo però, per la sicurezza sia dell’animale, ma soprattutto del paziente, dopo una certa età il cane deve obbligatoriamente andare in pensione.

Questa storia ci insegna, ancora una volta, quanto è importante la presenza di un animale nelle nostre vite! Guardate il video:

Leggete anche: La triste storia di Tupper

trovati-due-cani-in-due-auto-diverse-nello-stesso-parcheggio-sotto-il-sole-cocente

Liberati due cani chiusi in due macchine diverse sotto il sole