5 motivi per seguire Graziano Pellè anche in Cina

Oggi il calciatore italiano compie 31 anni!

 

Graziano Pellè, da icona di bellezza e non solo agli Europei di Francia 2016 a vera e propria pietra dello scandalo per il rigore sbagliato durante la partita con la Germania, che ci è costato l’uscita dal campionato. Lui si consola, non solo con la bella fidanzata, ma anche con un ingaggio milionario in una squadra cinese. Avete capito bene, andrà a giocare in Cina. Poco male, potremo seguirlo anche lì: vi diamo 5 buoni motivi per seguire il campionato cinese, almeno durante le partite della sua squadra!

graziano-pelle1
Graziano Pellè

1. Per il suo sorriso

Lo abbiamo visto troppo poco agli Europei, soprattutto dopo il rigore sbagliato: si era spento, ma oggi è tornato a brillare grazie ai soldi che riceverà in Cina.

2. Per i suoi capelli

I calciatori, prima di far vedere quello che sanno fare con i piedi, ci mostrano le tendenze maschili dell’hairstyle: che dite, lui vince, vero?

graziano-pelle-fidanzata
La fidanzata di Graziano Pellè

3. Per la fidanzata

La bella Viktoria Varga, modella di professione, ci può dare ottimi suggerimenti sui look più alla moda da sfoggiare. Non fateveli sfuggire.

4. Per il suo fisico

Eh beh, quello non passerà inosservato, soprattutto tra i calciatori cinesi che non brillano di certo per fascino.

graziano-pelle2
Sbaglia i rigori, ma ha un gran fascino!

5. Aspettando il suo ritorno

Prima giocava in Inghilterra, oggi gioca in Cina, allo Shandong Luneng, chissà se lo rivedremo di nuovo in azzurro dopo l’errore clamoroso. Noi ci speriamo, visto che in campo era un gran bel vedere… a parte quando ha tirato il rigore, ovviamente!