Al Bano: Cellino San Marco, consegnata la targa in memoria del papà Carmelo

Al Bano: Cellino San Marco, consegnata la targa in memoria del papà Carmelo

Cellino San Marco: il comune consegna nelle mani di Al Bano la targa commemorativa in onore di Carmelo

Il comune di Cellino San Marco ha preso un’iniziativa commemorativa davvero lodevole e importante. Nella sala consiliare del palazzo comunale del posto, il sindaco Salvatore De Luca, l’assessore Valentina Cascione e Al Bano Carrisi con suo fratello Franco, sii sono riuniti per una sentita cerimonia commemorativa, dedicata completamente al padre del cantante pugliese.

Al Bano: Cellino San Marco, consegnata la targa in memoria del papà Carmelo

Il comune di Cellino San Marco ha scelto di onorare la memoria di Carmelo Carrisi con una targa splendida a lui dedicata. Il padre di Al Bano era stato internato nei campi di concentramento, nel corso della seconda guerra mondiale, per opera dei nazisti. Proprio per questo, i vertici del comune, hanno deciso di ricordarlo tramite questa cerimonia.

Il Sindaco De Luca ha speso qualche parola nel corso della consegna della targa: “La consegna della targa, anche se può essere intesa come un semplice gesto, vuole chiaramente essere un segno di riconoscimento. Un simbolo nei confronti di tutte quelle famiglie, che durante la seconda guerra mondiale, hanno subito il dramma della deportazione“.

Al Bano: Cellino San Marco, consegnata la targa in memoria del papà Carmelo

Dopodiché, anche l’assessore Cascione ha aggiunto: “Essere deportati ed internati nei lager nazisti e tutte le oscenità che ne sono conseguite, sono atti così disumani che non possono non essere ricordati. Perché la storia deve essere ricordata per poter prevedere il futuro”. La splendida targa, ha il volto di Carmelo, impresso su un cristallo. Si trova incastonata su una base di ulivo che simbolicamente rimanda alle origini salentine. Ovviamente, l’ulivo è anche il simbolo dello stesso comune di Cellino San Marco.

Al Bano: Cellino San Marco, consegnata la targa in memoria del papà Carmelo

Il progetto della targa commemorativa è nato da un’idea di Angelo Arcobelli. Il presidente dell’associazione “Res Publica Cilinara”. La realizzazione è stata opera dello StudioPixel di proprietà di Giampiero Milano. Presenti nel corso della cerimonia di consegna della targa erano anche la polizia locale e la protezione civile oltre che molti ospiti di rilievo.

Valentina Nulli Augusti com'era da giovane

Valentina Nulli Augusti com'era da giovane

Figli di Al Bano contro il papà: il motivo del distacco

Figli di Al Bano contro il papà: il motivo del distacco

Valeria Marini: che titolo di studio ha? Scopriamolo insieme

Valeria Marini: che titolo di studio ha? Scopriamolo insieme

Fedez e Chiara Ferragni in vacanza in Puglia: ecco quanto costa a notte il resort di lusso

Fedez e Chiara Ferragni in vacanza in Puglia: ecco quanto costa a notte il resort di lusso

UeD: Davide Donadei dopo il programma finalmente corona il suo sogno

UeD: Davide Donadei dopo il programma finalmente corona il suo sogno

UeD: Isabella Ricci mostra la sua auto con un prezzo da capogiro

UeD: Isabella Ricci mostra la sua auto con un prezzo da capogiro

Raffaella Carrà, l'omaggio inaspettato di Roma - FOTO

Raffaella Carrà, l'omaggio inaspettato di Roma - FOTO