5 motivi per cui Alberto Angela ha successo

Tutti amiamo Alberto Angela. Ma perché il divulgatore, figlio d'arte, ha così tanto successo? E perché i suoi programmi sono sempre campioni di ascolti?

Home > Spettacolo > 5 motivi per cui Alberto Angela ha successo

Alberto Angela, qual è il segreto del suo successo? Il nuovo ciclo di Meraviglie si è chiuso su RaiUno con un boom di ascolti. Il programma del divulgatore figlio d’arte (non dimentichiamo che il papà è Piero Angela, di Quark, programma con cui abbiamo letteralmente scoperto il mondo) è stato visto da milioni di persone. Le critiche sono sempre positive. E tutti noi lo amiamo. Ma come fa?

Alberto Angela

Il divulgatore italiano 57enne non conosce crisi. Diplomato in Francia, laureato con 110 e Lode all’Università La Sapienza di Roma nel corso di Scienze Naturali, con tesi pubblicata, ha frequentato anche prestigiose università americane. La sua grande passione è la paleontologia. Alberto Angela ha lavorato in attività di scavo in Africa e Asia.

Qual è il segreto del successo di Alberto Angela? Perché amiamo Alberto Angela?

Sa raccontare con passione

Lo dice lui stesso, che per anni si è chiesto perché tutto quel sapere e quella bellezza dovesse essere riservata a pochi.

In dieci anni in cui ho lavorato come ricercatore ho sempre sentito che mancava un intermediario e mi sono chiesto: perché queste cose devono rimanere confinate nei libri o nei circoli scientifici e culturali e la gente non le sa? Se vuoi fare divulgazione, su un qualsiasi argomento devi fare le stesse domande che farebbe chiunque: il tuo barista, il notaio. E a quelle devi rispondere, entrando nel cuore delle persone attraverso la mente“.

Alberto Angela

Lo stile pop che conquista

Lui ne sa tante di cose. È un vero e proprio intellettuale. Ma non fa pesare la sua intelligenza. Anzi, è proprio un’icona pop che piace a tutti quanti. Sa spiegare bene le cose, non è saccente, parla in modo semplice e arriva direttamente al pubblico.

I suoi programmi sono lenti

Non si corre, non si deve per forza avere ritmi incalzanti. La lentezza è la protagonista delle sue spiegazioni, di quello che fa, che ci mostra. Ci regala un senso di calma e di tranquillità che difficilmente troviamo in altri programmi.

Identità nazionale senza populismi

Lui ama l’Italia e si vede. Ma l’Italia che racconta Alberto Angela è priva di populismi, di patriottismo esagerato ed esasperato. Lui racconta le bellezze del nostro paese facendoci sentire orgogliosi di essere italiani. Senza per forza attaccare altre persone.

È social

Si è aperto al mondo social di recente, per arrivare a un pubblico sempre più vasto. Ed è proprio dai social che arrivano i complimenti più belli, più sentiti, più partecipati. Perché non bisogna per forza fare polemica per avere successo sui social!