Alex Belli a Delia: "La Caldonazzo è una frustrata"

Alex Belli a Delia: “La Caldonazzo è una frustrata e ti manipola”

Alex Belli parla con Delia Duran attacca Nathaly Caldonazzo: "Ho già pronto un fascicolo di diffide"

L’ultima puntata del GF VIP è stata carica di emozioni e colpi di scena. L’ingresso di Alex Belli ha già rotto gli equilibri. Di sicuro non scorre buon sangue fra l’ex gieffino e Nathaly Caldonazzo, la quale era stata minacciata proprio da Belli di essere diffidata.

Alex Belli a Delia: "La Caldonazzo è una frustrata"
Fonte studio GF Vip

A rivelarlo era stato proprio l’attore di Cento Vetrine, durante un’intervista a Casa Chi. Il tutto è stato scatenato da alcune affermazioni che la Caldonazzo aveva fatto nei suoi confronti come: “Malato di mente e narcisista patologico”.

Queste le parole rilasciate, durante l’intervista, da Alex contro Nathaly: “Io sono un galantuomo ed in diretta ho cercato di spiegare a Nathaly Caldonazzo il mio pensiero, ma ho visto che nella notte lei ha rincarato la dose nei miei confronti. Ho già pronto un fascicolo di diffide che tengo pronto perché non devo permettere a nessuno di attribuirmi queste patologie: siamo nel campo dell’intrattenimento e questa cosa non va bene”.

Ora però i due vivono sotto lo stesso tetto e Alex non ha di certo dimenticato il peso di quelle parole. Così ieri sera, parlando con Delia, ha definito Nathaly Caldonazzo con queste parole: “Per una frustrata che ti continua a manipolare e ti dice che mi devi lasciare.. Ascolta lei, visto che ha tanto successo nella vita, ascoltala no?”.

Ma non finisce qui, Alex spiega che: “Mi ha distrutto e mi ha dato del manipolatore e tu ascolti lei e non me? Il problema è qua. Con quella manipolatrice che ti ha manipolato in tutto questo tempo, che piano piano mi occuperò anche di lei. La tua cara amica Nathaly, che non è l’amica che tu pensi”.

Belli, ad onor del vero, ancora non ha depositato la diffida. La documentazione è ancora in mano ai suoi legali, che aspettano il via. “La diffida la tengo ferma e spero che la produzione possa parlare con lei per cercare di arginare questa cosa senza passare per vie legali”.

“Noi siamo soggetti a giudizio, ma nel momento in cui ci si addentra in considerazioni che vanno a ledere l’immagine della persona si è anche passibili di denuncia”. A tutto ciò aggiunge che l’unica a prendere le sue parti è stata la sua amica speciale: “Solo Soleil lo ha fatto”.