Alex Belli e Delia Duran GF

Alex Belli confessa a Delia cosa ha detto a Soleil mentre piangeva

Chiarimento nella notte tra l'attore e la modella dopo lo sfogo emotivo con Soleil

Momento di crollo emotivo ieri mattina per Alex Belli che è andato in camera da Soleil scoppiando a piangere tra le sue braccia. L’attore ha ringraziato la ragazza per averlo sempre supportato e i due sono rimasti abbracciati per diversi minuti.

Ieri sera in puntata Alfonso Signorini ha mostrato a Delia le immagini di questo abbraccio ed ovviamente la modella non l’ha presa bene.

Al termine della puntata Delia parlando con Alex è tornata sull’argomento ed ha chiesto al marito cosa avesse detto a Soleil oltre alle poche parole che sono andate in onda in diretta nella clip.

Alex Belli e Delia Duran GF
Fonte: web

“Io fuori di qui ho subito di tutto” – ha detto Alex – “Dalle tue parole e gli attacchi di Nathaly è successo di tutto. Avevo tutti contro, avevo il mondo contro. Tu non ti sei accorta, però mi hai dipinto in una brutta maniera. Io ho dovuto mandare Stella in tv. Non volevo raccontartelo. Per tutti i cecchini che mi hanno preso di mira ho schierato Stella a difendermi. Te non ti rendi conto del disastro che hai fatto quando sei entrata dentro. Hai smontato quello che noi siamo e tutto, tutto, tutto!”.

E poi ha spiegato a Delia il motivo per cui è crollato ed è scoppiato a piangere.

“Ho pianto, perché sono crollato. Mi hai descritto come un mostro e non lo capisci. Mi lanciavi colpi, colpi, colpi e fuori aveva un peso tutto questo. Mentre Sole in quei momenti mi difendeva qui dentro e per questo stamani ho pianto con lei. Però anche io ho i miei cedimenti. Non sono un cavolo di robot! Pensi che sia facile sottrarsi a una macchina mediatica del genere? Quindi quando mi dai queste colpe stai attenta. Sono psicologicamente distrutto, sto implodendo. Appena finirà tutto non vedo l’ora di andare in vacanza con te lontano da tutta sta roba qui”.