Amedeo Goria e Vera Miales GF Vip

Amedeo Goria incontra Vera Miales dopo la presunta gravidanza

Il giornalista ha chiarito con la fidanzata Vera sulla presunta gravidanza che l'aveva fatto preoccupare

Nella puntata di ieri sera del Grande Fratello Vip si è affrontato anche l’argomento della presunta gravidanza di Vera Miales, compagna di Amedeo Goria. Tutto è iniziato venerdì scorso quando Alfonso Signorini ha fatto presente al diretto interessato l’indiscrezione lanciata da Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 di un pancino sospetto della Miales.

Amedeo Goria e Vera Miales GF Vip
Fonte: Mediaset

Amedeo Goria sconvolto aveva provato a dire che qualora anche fosse vero non ci starebbe con i tempi, ma dopo una breve verifica mentale, se Vera fosse realmente incinta Amedeo sarebbe il papà del nascituro. Ieri è stato organizzato un incontro tra i due per chiarire la faccenda e conoscere realmente la verità.

Amedeo Goria e Vera Miales GF Vip
Fonte: Mediaset

Prima dell’ingresso di Vera Alfonso ha interrogato Amedeo che è apparso ancora sconvolto dalla notizia: “Lei non mi aveva detto nulla prima di entrare qui. Bisogna capire bene i tempi. Lo affronto con stupore con un senso di piccola pesantezza perché è un bel macigno. Non manifesto disappunto ma incredulità si”. E poi la frase che ha fatto infuriare tutti: “Madre certa, padre incerto”.

Amedeo Goria e Vera Miales GF Vip
Fonte: Mediaset

A quel punto è entrata Vera che ha ammesso di non aspettare alcun bambino anche se si dice deluso dal comportamento di Amedeo. “I conti li tengo io non li sai fare, come fai a non fidarti di me, fuori c’è la guerra e sto da sola ad affrontarla. Come vedi non sono incinta un figlio si decide in due di farlo. Mi manchi tanto. Quest’abito l’ho messo perché rappresenta la mia purezza la mia fedeltà. Mi avresti dovuto difendere e non mettermi in dubbio. Perché non lo gridi al mondo intero che mi ami? A me quello che mi ha fatto male è che tu hai detto che la madre è certa il padre no. Sono sola tua” – le sue parole.

Amedeo si è sciolto ed è scoppiato in lacrime: “Tesoro mio io ti amo a modo mio, non ti ho messo in dubbio, ho detto che se ci fosse stato un pargoletto sarebbe stato sicuramente mio perché tu hai solo me. Io non ti lascerò mai e da questi giorni ho cominciato a pensare che avremo potuto costruire un futuro insieme”. Signorini ha chiesto allora a Vera info sul “pancino sospetto”: “Sono stata incinta, i sintomi li conosco. Ogni corpo reagisce in maniera diversa. Diciamo che era una specie di gravidanza psicotica”.