Andreas Muller ricorda Michele Merlo

Andreas Muller ricorda Michele Merlo, le commoventi parole: “Io ti penso spesso”

Il noto ballerino di Amici ricorda Michele Merlo nel giorno del suo anniversario di morte: le toccanti parole sui social commuovono i fan

Andreas Muller ricorda Michele Merlo a pochi giorni dall’anniversario di morte. La tragedia avvenuta il 6 giugno del 2021 ha segnato profondamente l’intera Italia e tutti coloro che conoscevano il giovane cantante.

Nei giorni scorsi sono diversi i volti noti e non che hanno deciso di dedicare alcune parole di affetto e tristezza nei confronti di Michele. Anche la stessa Maria De Filippi, attraverso un videomessaggio ai genitori del ragazzo, ha voluto condividere con i social il grande legame che la univa a Merlo.

Oltre a Emma Marrone e la stessa De Filippi, anche il famoso ballerino Andreas Muller ha voluto dedicare via social alcune parole al suo caro amico. Un dolore profondo che ha segnato per sempre la vita di tantissime persone e dello stesso Michele.

Il cantante è volato in cielo lo scorso anno a seguito di una leucemia fulminante che i medici non hanno capito in tempo. Andreas a distanza di mesi nel giorno del suo anniversario di morte ha così scritto alcune righe per lui.

Andreas Muller ricorda Michele Merlo, le toccanti parole

All’interno del proprio profilo Instagram, Andreas ha espresso la sua grande tristezza nei confronti dell’amico volato in cielo. Un dolore fortissimo che tutt’ora rimane vivo e indelebile in tutte le persone che volevano bene a Michele.

La lunga lettera del famoso ballerino inizia così: “Se state venendo al tour di Aka7Even dovete sapere che in tutte le tappe sta dedicando un momento a Michele. E questo fin quando non sono iniziate le prove non lo sapevo. Ogni volta che sento cantare i suoi versi il corpo mi si gela”.

“E oggi ad un anno dalla tua morte non poso che ricordarti qui. Ricordare che questa tragedia ha lasciato un segno. Ovunque tu sia Miche io ti penso spesso e credo che nessuno mai sarà in grado di abituarsi a questo, specialmente la tua adorata famiglia”.

“Sarei voluto essere con tutti gli altri ragazzi a Rosà per te oggi, ma sarò a Napoli con Luca e sarai anche tu lì con noi. Perché saremo lì anche noi per te. Ti abbraccio forte termina Andreas Muller.