Antonio Ricci contro Achille Lauro: "Non è sincero"

Antonio Ricci; senza freni contro Achille Lauro

Antonio Ricci, il patron di Striscia la Notizia, rilascia delle pesanti dichiarazioni contro il cantante Achille Lauro

Antonio Ricci fa un’intervista dove non si lascia sfuggire l’occasione per dare la sua opinione su Achille Lauro. Le divergenze tra striscia la notizia e il cantante Achille Lauro sono ormai ben note a tutti. La faida nacque nel 2019 con la partecipazione del cantante a San Remo, con la canzone “Rolls Royce”.

Antonio Ricci contro Achille Lauro: "Non è sincero"

Da lì a poco Valerio Staffelli, inviato di Striscia, consegnò un tapiro ad Achille Lauro, per il chiaro riferimento del testo della canzone a un particolare tipo di droga.

Alla consegna del tapiro ci fu un forte scontro fra i due e il cantante si infuriò a tal punto da essere costretto ad andare via. Ma la storia sembra non esser finita qui.

Antonio Ricci contro Achille Lauro: "Non è sincero"

Sembrerebbe proprio che Antonio Ricci abbia ancora qualcosa da spiegare in merito. In un’intervista a ‘Il Corriere della Sera’ dichiara: “Non lo trovo sincero. Penso sia un ottimo prodotto di marketing, un perfetto indossatore per Gucci. Per fare il trapper raccontava nelle interviste, di essere cresciuto nella miseria, tra droga e carcere”.

Antonio Ricci contro Achille Lauro: "Non è sincero"

Antonio Ricci non si risparmia e per dare più chiarezza alle sua parole aggiunge: “Appena arrivato al festival di Sanremo, per allargare il suo pubblico, ha spacciato la sua canzone sulla droga ‘Rolls Royce’ come se fosse la rilettura della Balilla di Giorgio Gaber. Abbiamo avuto cantanti e poeti che hanno apertamente scritto opere sull’argomento droga, senza problemi”.

Antonio Ricci contro Achille Lauro: "Non è sincero"

Conclude dicendo: “È riuscito a sostenere che il suo album “Dio c’è” sia una riflessione religiosa, quando invece è l’acronimo di DrogaInOfferta CostiEconomici”. Ha ricevuto pure il plauso dell’Avvenire”.

Antonio Ricci contro Achille Lauro: "Non è sincero"

Poi in riferimento alla vita privata del cantante Antonio Ricci aggiunge: “Quest’anno è venuto fuori che suo padre è un magistrato di Cassazione e che andavano in vacanza a Cortina. Non vorrei offendere, ma, secondo me, è assolutamente etero, fa finta di essere trisessuale, solo per essere più trendy”. Le dichiarazioni di Antonio Ricci non sono di certo state leggere. È ben chiaro cosa ne pensa il padre di striscia la notizia sul cantante trapper.

Potrebbe interessarti