Anya Taylor-Joy sarà la nuova Emma di Jane Austen

Trovata la protagonista del nuovo adattamento cinematografico dell'opera della scrittrice Jane Austen

Anya Taylor-Joy è la nuova Emma in un nuovo adattamento del romanzo di Jane Austen per Focus e diretto da Autumn De Wilde e scritto da Eleanor Catton.

anya-taylor-joy-la-nuova-emma-di-jane-austen

La modella, ballerina e attrice statunitense ha fatto il suo debutto nel mondo del cinema con il film horror The Witch nel 2015. Sempre nel 2015 partecipa al film Morgan, diretto da Luke Scott, figlio del più noto Ridley. Nel febbraio 2016 recita in Barry, film ambientato nel 1981 a New York e che racconta la vita di un giovane Barack Obama, nel quale la Taylor-Joy interpreta la migliore amica di Obama. Nel marzo seguente l’attrice viene confermata per il ruolo di Magik nel film, parte del franchise degli X-Men, basato sui fumetti dei Nuovi Mutanti. Sempre nel 2016 l’attrice recita nel film di successo Split, diretto da M. Night Shyamalan.

anya-taylor-joy-la-nuova-emma-di-jane-austen

Emma è un romanzo della scrittrice inglese Jane Austen, pubblicato per la prima volta anonimo nel 1815. Tema fondamentale del romanzo è il fraintendimento in amore. La protagonista Emma Woodhouse è descritta come bella, intelligente e ricca. Prima di iniziare a scrivere il libro, la Austen dichiarò: “Sto per descrivere un’eroina che non potrà piacere a nessuno, fuorché a me stessa”.

jane austen
Jane Austen

Emma è una giovane donna dell’Inghilterra della Reggenza. Orfana di madre, vive con suo padre Mr. Woodhouse, un ipocondriaco che si occupa principalmente della propria salute e della propria sicurezza e di quella di chi ama. Amico di Emma e suo critico è Mr Knightley, suo vicino e fratello maggiore di suo cognato,cioè del marito della sorella Isabella. Il romanzo si apre con le nozze della signorina Taylor, governante di Emma, sua amica e confidente. Emma, che ha presentato la signorina Taylor al suo futuro marito, Mr Weston, ritiene di avere il merito della loro unione e ha tutte le intenzioni di combinare un altro matrimonio appena ne capiterà l’occasione.

emma

Nel 1996 dal romanzo è stato tratto l’omonimo film con la regia di Douglas McGrath e con protagonisti Gwyneth Paltrow, Jeremy Northam e Ewan McGregor.