Aurora Ramazzotti

Aurora Ramazzotti e le nausee durante la gravidanza: ecco come le affronta

La figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker affronta le nausee in gravidanza con il ginger shot: ecco di cosa si tratta

Dopo mesi di gossip riguardo la sua presunta gravidanza, Aurora Ramazzotti è finalmente uscita allo scoperto ed ha annunciato di essere in dolce attesa del suo primo figlio. Sulla sua pagina social la figlia di Eros e Michelle ha svelato alcuni problemi legati alla gravidanza, come quello delle nausee. Per affrontare queste difficoltà, l’influencer ha rivelato di ricorrere ad un metodo infallibile: scopriamo insieme di cosa si tratta.

Aurora Ramazzotti

Aurora Ramazzotti combatte le nausee legate alla gravidanza con il ginger shot. Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta di un rimedio naturale molto utile a combattere le difficoltà legate alla gravidanza. Stando a quanto riporta il giornale ‘Oggi’, pare che anche Aurora Ramazzotti usufruisca di questo rimedio.

Aurora Ramazzotti in realtà non è il primo personaggio appartenente al mondo dello spettacolo che ha deciso di ricorrere a questo rimedio per combattere le nausee. Anche Chiara Ferragni ha rivelato di essere ricorsa a questo problema per affrontare alcuni dei problemi legati alla gravidanza.

Aurora Ramazzotti

Cos’è il ginger shot, il rimedio utilizzato per combattere le nausee durante la gravidanza

Anche se il suo nome fa pensare ad un cocktail, in realtà il ginger shot è un rimedio naturale utilizzato da molte donne per affrontare alcuni problemi legati al raffreddore ma anche alla gestazione. Ma che cos’è nel dettaglio il ginger shot e quali sono i suoi ingredienti? Scopriamolo insieme.

ginger shot

Si tratta di un mix di limone, miele e zenzero che viene normalmente utilizzato per combattere i fastidi legati al raffreddore. Tuttavia, questo rimedio naturale viene utilizzato per affrontare anche altre problematiche come, per esempio, le nausee tipiche della gravidanza.

mix limone miele e zenzero

Aurora Ramazzotti ha confessato di essere ricorsa a questo metodo durante i primi mesi di gravidanza. Lo zenzero, infatti, presenta alcune proprietà fondamentali per contrastare questo fenomeno. Ovviamente bisogna ricordare di assumere il ginger shot in quantità moderate, senza mai abusarne.