Aurora Ramazzotti vive sotto scorta

Ecco perché la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti non può uscire di casa senza.

Aurora Ramazzotti vive sempre sotto scorta. La conduttrice televisiva, figlia di Michelle Hunziker e di Eros Ramazzotti, non può vivere senza gli agenti di scorta che praticamente l’accompagnano ovunque. Su Instagram ci mostra la sua vita felice e spensierata, quella di una giovane ragazza che sta costruendo pian piano la sua vita, anche nel mondo dello spettacolo, al quale appartengono mamma e papà. Ma lontano dai riflettori vive sotto scorta, a causa di alcune minacce ricevute dalla mamma e che la riguardano in prima persona.


In passato, infatti, Michelle Hunziker ha ricevuto delle minacce che le chiedevano dei soldi, altrimenti avrebbero sfregiato con l’acido la figlia avuta con il cantante italiano Eros Ramazzotti. Da Allora Aurora vive sotto scorta, con una guardia del corpo che è sempre accanto a lei per controllare che sia tutto ok.

Al Corriere della Sera Aurora Ramazzotti racconta: “Quando l’ho saputo ho avuto un attacco di panico. Mi sono guardata attorno: un attimo prima ero libera, poi non lo sono più stata. Da un giorno all’altro ho dovuto adattarmi a un’altra persona, che è la guardia del corpo che vive con me da allora.

All’inizio ho preso le distanze da tutto: sono tornata da mia madre e non ho più visto nessuno. Avevo paura. Ora ho un equilibrio ma faccio il triplo più attenzione. Se penso a come ero, è assurdo“.

Oggi però Aurora Ramazzotti è forte e sicura, nonostante le minacce rivolte alla mamma: “Era il modo più efficace per fare leva su mia madre. Ma hanno trovato una donna forte e coraggiosa. Io all’inizio non lo sono stata, ora di più“. Michelle Hunziker ha denunciato le minacce e affidato la sua amata primogenita a una guardia del corpo che la segue ovunque.

Di sicuro non deve essere facile per una ragazza di 21 anni dover sopportare tutto questo!