Bernie Ecclestone

Bernie Ecclestone diventa papà a 89 anni: è nato il piccolo Ace

Dopo tre figlie femmine, arriva finalmente un erede maschio in casa Ecclestone: Bernie è diventato papà alla veneranda età di 89 anni

Bernie Ecclestone, imprenditore inglese, è diventato papà per la quarta volta. Cosa c’è di strano? Nulla, a parte il fatto che l’ex patron della Formula uno, a Ottobre compirà 90 anni. Per lui si tratta del primo maschietto dopo tre femmine avute da due precedenti matrimoni. Il nuovo arrivato si chiama Ace (Asso).

Bernie Ecclestone

Fiocco azzurro in casa Ecclestone. Per Bernie, plurimilionario imprenditore inglese ed ex patron della Formula Uno, si tratta del quarto figlio. Il piccolo è nato dal matrimonio con la 44enne avvocatessa brasiliana Fabiana Flosi.

Sono entrambi in buona salute e noi tutti siamo molto felici. Il parto è stato tranquillo ed è durato appena 25 minuti.

Queste le dichiarazioni che Ecclestone ha rilasciato alla stampa, subito dopo il parto avvenuto in un ospedale in Svizzera.

Bernie Ecclestone

La vita privata e la carriera di Bernie Ecclestone

Ace non è il primo figlio per Bernie. Infatti, dal primo matrimonio con Ivy Bramford, aveva avuto Deborah, che oggi ha 65 anni. Deborah, successivamente, ha avuto un figlio che a sua volta ha avuto un altro figlio, rendendo così Bernie addirittura bisnonno.

La seconda e la terza figlia, Tamara E Petra, sono nate rispettivamente nel 1984 e nel 1988 dalla sua seconda moglie, l’ex modella Slavica Radic. Nel 2012, Ecclestone sposa in una cerimonia privata svolta a Gstaad la sua attuale moglie Fabiana. Il loro amore si è coronato oggi con la nascita del piccolo Ace.

Bernie Ecclestone

Bernard Charles Ecclestone, detto Bernie, nasce a St Peter South Elmham (Inghilterra) il 28 ottobre 1930. Mostra subito la sua passione per i motori tentando sia la carriera da pilota, sia quella da compravenditore di pezzi di ricambio. Proprio in quest’ultima, Bernie trova la sua dimensione che lo spingerà a concentrarsi solo sugli affari.

Bernie, ha contribuito, negli anni, a trasformare la Formula 1 in un’entità commerciale altamente redditizia. Ha controllato la struttura di tale campionato automobilistico per quasi 40 anni attraverso una serie di società, tra le quali la più importante è la Formula One Management, di cui è stato direttore esecutivo fino al 2014. Nel 2017, Ecclestone abbandona definitivamente il mondo della F1, cedendo il controllo della F1 al manager statunitense Chase Carey. Attualmente il suo patrimonio è stimabile attorno ai 2 miliardi di sterline.

Emma Marrone saluta per sempre la sua amica Antonella Chiarello: aveva solo 25 anni

Stefano De Martino e Belen Rodriguez di nuovo insieme? Lui posta una canzone che svela le sue intenzioni

Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee: attimi di romanticismo in barca

Cristel Carrisi decide di abbandonare i social: Romina svela tutto

Alessia Marcuzzi scopre le sue gambe nonostante un piccolo difetto

Paolo Bonolis nonno, la figlia Martina pronta a partorire

Nadia Toffa, il video inedito della mamma Margherita Rebuffoni