Blake Lively svilupperà una serie tv

Blake Lively potrebbe produrre una serie tv per Amazon Studios

Jennifer Salke, responsabile degli Amazon Studios, ha anticipato il progetto e il coinvolgimento di Blake Lively mercoledì 10 ottobre al Vanity Fair New Establishment Summit.

blake-lively-serie-amazon

Parlando con Krista Smith di Vanity Fair, la Salke ha detto di aver incontrato recentemente l’attrice Blake Lively a New York per parlare di una possibile collaborazione. In qualche modo aveva già preparato questa anticipazione quando, lo scorso mese, Amazon mise in campo un accordo con Heidi Kulm e Tim Gunn per una nuova serie ancora da scrivere, incentrata sul mondo della moda.

blake-lively-serie-amazon

“Blake Lively inoltre sarebbe particolarmente disponibile ad accettare un grande show con uno sceneggiatore davvero interessante adocchiato da lei stessa, di cui ancora non posso parlarvi, che darà il via a questa serie che sarà eccellente e interessante da un punto di vista culturale, oltre che originale.” ha dichiarato Jennifer Salke.

Quando le è stato chiesto se l’accordo con l’attrice fosse stato concluso, la Salke ha risposto: “Siamo agli sgoccioli. Manca poco ormai. Blake sarà grandiosa e le andrà bene tutto. Al momento è a Roma.” Jennifer Salke non ha però rivelato se l’attrice reciterà nella serie o se sarà coinvolta soltanto come produttrice. Se dovesse avere un ruolo, sarebbe la sua prima parte come regular in una serie da quando ha recitato in Gossip Girl.

blake-lively-serie-amazon

Blake Lively torna quindi a lavorare a una serie tv dopo aver smesso i panni di Serena Van Der Woodsen nella celebre serie televisiva, andata in onda su Italia 1 dal 2009Dalla fine della serie, l’attrice si è dedicata al mondo del cinema: è stata infatti parte del cast di Adeline – L’eterna giovinezza, Chiudi gli occhi e il più recente The Rhythm Section.