Lazzari Charlotte

Charlotte Lazzari: la moglie di Kledi scrive una commovente lettera a sé stessa

Charlotte Lazzari scrive una commovente lettera per dare sostegno a tutte le mamme

A seguito di un anno di calvario a causa della malattia di suo figlio Gabriel, Charlotte Lazzari ha deciso di scrivere una commovente lettera a se stessa. Dopo essere stata costretta a vivere tra ospedali, visite mediche e diagnosi, la moglie di Kledi si è data una pacca sulla spalla per aver affrontato con coraggio un lungo periodo difficile della sua vita.

Lazzari Charlotte

Lo scorso 30 agosto 2021, Charlotte Lazzari e Kledi hanno dato alla luce un bellissima bambino di nome Gabriel il quale è nato con una malformazione. Si tratta di una meningoencefalite. Nonostante questo, la coppia non ha mai perso la speranza ed ha lottato con forza e coraggio per vincere la battaglia del loro figlio.

Dopo aver combattuto a lungo e non aver perso mai la speranza, la donna ha deciso di scrivere una commovente lettera a se stessa. Queste sono le parole che si possono leggere sul suo profilo Instagram:

Non pensavi di meritartelo, di essere pronta, di poterlo gestire. Se solo potessi vederti ora, ti stupiresti della madre straordinaria che sei. Hai gestito ogni diagnosi, ogni ricovero ospedaliero, ogni parola di troppo con tanta grazia. Hai vissuto l’inimmaginabile e in qualche modo hai trovato una ragione per essere grata, sempre. Il tuo mondo non stava crollando, era solo in ristrutturazione. È stata dura. Cavolo se lo è stato. Ma è stato anche bello. Hai ritrovato la gioia nelle più piccole cose. Sono orgogliosa di te e di come hai gestito quest’ultimo anno. Stai facendo un ottimo lavoro e Gabriel lo sa. Ti voglio bene.

Lo scopo di Charlotte è stato quello di dare un sostegno a tutte le mamme che stanno vivendo la sua stessa situazione:

Mi sono scritta questa lettera durante l’attesa degli esami di mio figlio ricordando quanta strada abbiamo fatto in un anno. Frasi brevi e scritte di getto che non volevo nemmeno condividere… ma poi ho pensato alle tante mamme che hanno bisogno di sentirselo dire. Stai facendo un ottimo lavoro mamma! E anche se a volte sembra travolgerti e sembra mancarti il respiro, stai spaccando nel gestire tutto questo. Sono orgogliosa di te e anche tu dovresti esserlo.

Attualmente, nonostante il peggio sia passato, il piccolo Gabriel ancora è costretto a sottoporsi a cure e visite mediche. Tuttavia, accanto a lui ci saranno sempre papà Kledi e mamma Charlotte che gli daranno tutta la forza di cui ha bisogno.